We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Biblioteca di Frascati BASC

Biblioteca di Frascati BASC

Via Matteotti, 32, Frascati, 00044, Italy

Get Directions

0694184571

Categories
Now CLOSED
Work hours
MO 09:00 – 18:00 SA 09:00 – 13:00
TU 09:00 – 18:00 SU closed
WE 09:00 – 18:00
TH 09:00 – 18:00
FR 09:00 – 18:00
About Ci fa piacere se condividi e commenti i nostri post, ma nel farlo ti invitiamo a rispettare le regole della nostra Social Media Policy disponibile sul sito del Consorzio per il Sistema Bibliotecario dei Castelli Romani. Leggile qui: http://bit.ly/SMP_SBCR
Biblioteca di Frascati BASC cover
Description La storia della biblioteca di Frascati inizia quando Giacomo III, pretendente al trono di Inghilterra, trova accoglienza a Roma poiché la sua dinastia è stata detronizzata; suo figlio Enrico Stuart, duca di York, nel 1741 viene nominato Cardinale e nel 1761 diviene vescovo della Diocesi Suburbicaria di Frascati. Grande amante dei libri, Enrico Stuart inaugurò nel 1775 una biblioteca che, sebbene collocata nella sede del seminario vescovile, era tuttavia destinata ad uso civico; la chiamò "eboracense" da Eboracum, nome dell'antica città di York dalla quale egli proveniva. Alla fine del XVIII secolo la biblioteca era una delle più ricche e belle d'Italia, con un patrimonio di circa dodicimila volumi.
Durante la Seconda Guerra Mondiale, a seguito dei bombardamenti dell'8 settembre 1943 che colpirono molto duramente Frascati, temendo per le sorti di quel prezioso patrimonio storico e culturale il Comune di Frascati trasferì tutti i volumi della biblioteca in Vaticano. Il Comune tornò solo nel 1966 in possesso di un esiguo nucleo dell'antica “eboracense”, quando già dagi anni intorno al 1950 la biblioteca aveva ripreso a funzionare come biblioteca pubblica, in locali siti al piano terra della sede municipale.
Nel 2004, dopo un lungo periodo di chiusura, la biblioteca è stata riaperta al pubblico, in in un ampio edificio in stile umbertino di fine '800 appositamente ristrutturato, dopo un'attenta e mirata ristrutturazione progettata dagli architetti De Bernardini, Mascia e Olivo. Un intervento particolarmente efficace che ha saputo coniugare la suddivisione degli spazi e l'uso inedito dei materiali con la funzionalità del servizio. Nella nuova sede, alla bblioteca è stato anche annesso il nucleo più antico dell'Archivio Storico Comunale, con documenti che vanno dal 1530 al 1800.
La Biblioteca di Frascati collabora all'organizzazione del Premio Frascati Poesia, nato nel 1959 da un lungo sodalizio tra poeti. Nell'autunno del '58, infatti, Antonio Seccareccia, Ugo Reale e Gi

Similar places nearby