We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Monday
09
APR

Incontro sul tema "Centro, centri e periferie. Il caso Cesano"

16:00
18:00

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Incontro per docenti e studenti universitari a cura di Sabina Zeggio, funzionaria della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

Il Borgo di Cesano è sostanzialmente sconosciuto ai più. Ciò dipende essenzialmente da un diffuso stato di degrado e abbandono, che lo accomuna alle moderne periferie urbane e non consente di mostrarne la coerenza e compiutezza urbanistico-architettonica originaria, che ben si coglie anche solo da una lettura planimetrica del borgo e che dà conto di un piccolo abitato autonomo, allungato su un’altura isolata fra boschi e campi, attraversato da strade parallele a quote diverse.
Questa disattenzione al pregio originario permette tuttora abusi e “strappi” più o meno puntiformi, nonostante dal 1987 l’intero borgo sia stato censito nella Carta Storica Archeologica Monumentale e Paesistica del Suburbio e dell’Agro Romano, poi nel cd. Piano delle Certezze (Delibera C.C. n. 92 del 1997), nella Carta per la Qualità (Allegato del Piano Regolatore) e infine dal PTP Regionale del Lazio, risultando tutelato ai sensi degli artt. 134, 136 e 142 del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio (D.Lgs. 42/04).

Informazioni:
Prenotazione obbligatoria allo 060608, tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00, max 60 persone