We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Saturday
14
APR

La Valle Incantata un film sui pittori tra '700 e '800

17:30
20:00

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

“LA VALLE INCANTATA” lo splendido film dedicato ai pittori del Grand Tour sarà presentato a Palazzo Chigi in Ariccia sabato 14 aprile alle ore 17.30
°
"LA VALLE INCANTATA" il primo lavoro audiovisivo dedicato ai pittori Plenaristi, ovvero i pittori che dipingevano dal vero, promosso dal Comune di Terni, dal Comune di Narni con il supporto della Fondazione CARIT, sarà presentato e proiettato nel Palazzo Chigi di Ariccia sabato 14 aprile alle ore 17.30.
Regia e soggetto sono dell’artista Franco Passalacqua, che ha esposto in numerose mostre personali e collettive in Italia e all’estero; la fotografia e le riprese sono di Riccardo Truffarelli, il montaggio di Francesca Polito, la main actor è di Michele Volpi, la consulenza musicale è di Christa Buetzberger, mentre la consulenza scientifica è della Prof.ssa Anna Ottani Cavina.
Il documentario si apre con Thomas Jones (1742-1803) pittore paesaggista gallese che attraversa il Passo del San Gottardo e dalle Alpi arriva a Roma, tempio delle arti antiche, delle collezioni di antichità e tappa del Grand Tour con il noto Caffè Greco a Via del Corso.
Ma i protagonisti, dopo la Capitale, sono anche i borghi nei suoi dintorni, come Ariccia, meta privilegiata delle escursioni dei Plenaristi per il paesaggio mozzafiato, l’architettura e i resti archeologici.
Il feudo dei Chigi fu una importante tappa del Grand Tour sin dal ‘700, con la Locanda Martorelli che ospitò una vera e propria scuola di pittura e dove avvennero le prime esposizioni di quadri.
Nel film gli itinerari dei pittori dal vero si dirigono poi verso Olevano e più a nord nella valle del fiume Nera, a Terni, Narni e Papigno.
Il lavoro ha il pregio di ricostruire i luoghi d’Italia dove i pittori Plenaristi hanno dipinto.
Questi artisti, provenienti da diversi paesi europei tra ‘700 e ‘800, per la prima volta iniziarono a dipingere dal vero, fuori dall’atelier, nella Campagna Romana e tra i monti del Lazio e dell’Umbria, rivoluzionando la storia dell’arte e la tecnica pittorica. Essi ci hanno lasciato un grande patrimonio d’arte che ci mostra immagini a colori quasi realistiche di paesaggi di un’Italia da sogno, magica, ben prima della scoperta della macchina fotografica. Il paesaggio è la vera rivelazione del Grand Tour ed esso diviene protagonista e luogo di sperimentazione di nuove tecniche artistiche.
L’attività di questi artisti è stata la premessa dell’impressionismo francese e nell’opera cinematografica è Anna Ottani Cavina, professore emerito di Storia dell’arte moderna Università di Bologna e Johns Hopkins University e fondatrice della Fondazione Zeri, a raccontare questa singolare storia.
I Plenaristi della Valle del Nera sono divenuti in alcuni centri dell’Umbria il progetto di un itinerario turistico e di un museo diffuso divenuto un prezioso veicolo di promozione e valorizzazione culturale del paesaggio e dell’ambiente.
La presentazione di questa pregevole pellicola ad Ariccia è un’altra occasione per valorizzare la nostra città presente nel filmato come tappa dell’itinerario dei pittori Plenaristi con la Locanda Martorelli e con alcuni alcuni quadri che ci mostrano Ariccia vista dalla valle ben prima della costruzione del ponte monumentale.
“La Valle Incantata” è un viaggio dentro la bellezza da non perdere.
L’evento è promosso da Archeoclub Aricino Nemorense in collaborazione con il Comune di Ariccia e sarà aperto dal Sindaco Roberto Di Felice e presentato da Francesco Petrucci, Franco Passalacqua e Maria Cristina Vincenti.
Ingresso libero.
Per informazioni: archeoclubaricia@alice.it; 3883636502.

Venue

Ariccia