We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Friday
06
APR

Buskers - Incontro con Joe Oppedisano

21:30
00:30

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Venerdì 6 aprile 2018, alle ore 21,30 presso la sede di 36° fotogramma si terrà l’incontro fotografico con Joe Oppedisano.
Nell’ambito dell’incontro verrà anche presentato il suo ultimo lavoro: "Buskers. 25 anni di arte in strada”.
Interviene Maurizio Garofalo

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Joe Oppedisano (Gioiosa Jonica,1954). Trasferito con la famiglia a New York a soli sette anni, comincia a fotografare da piccolo e non ha più smesso, riuscendo a creare la sua personalissima formula d’arte, alla quale contravviene continuamente per liberarsene.
Nel 1979 l’Internazional Center of Photography di N.Y. lo invita a partecipare ad una grande manifestazione a Venezia.
Pochi anni dopo la nostalgia per l'Europa lo vince e si trasferisce a Milano. In Italia firma campagne pubblicitarie per marchi di portata internazionale, come Adidas, Kodak, Fiat, Panasonic, Olivetti e altri. Realizza immagini con sorprendente inventiva, scorazzando con grande e felice libertà all'interno del vastissimo territorio della fotografia, cimentandosi anche nell'impresa impossibile di fare del cinema all'interno di un'immagine statica.
Coniuga la fantasia del Sud mediterraneo, dove è nato, col pragmatismo dell'Occidente Americano dove si e formato.
Il suo curriculum artistico, inaugurato da una mostra all'Atlantic Savings Bank di N.Y. nel 1978, conta una quarantina di mostre personali (New York, Milano, Torino, Arles , Parigi, Tokyo, Svizzera), e una sessantina di mostre collettive in Italia, Stati Uniti, Germania, Spagna, Gran Bretagna, fino alla Biennale di Venezia dov'è invitato nel 1995 dal Museo Alinari di Firenze a partecipare alla mostra" Un secolo di ritratti in Italia 1895-1995. Nel 2005 e invitato a partecipare alla grande collettiva "60 Maestri Fotografi" al Museo Peggy Guggenheim di Venezia. Dal 2007 – 2010 e invitato a tenere un corso di specializzazione sul ritratto all’Accademia di Belle Arte di Brera Milano.Dal 2010 e invitato a tenere un corso di specializzazione sul ritratto presso ISIA di Urbino.Vive tra New York e Italia

Le sue immagini sono conservate in varie collezioni private e presso
Collezione Polaroid Internazionale - Cambridge U.S.A.
Purchase Museum of Contemporary Art - Purchase New.York
Readers Digest Collection Katona N.Y.
Galleria Civica - Modena
Museo Alinari - Firenze
Fondazione 3M - U.S.A.
C.S.A.C Università Degli Studi di Parma

Ha Pubblicato:
- New York, editore Motta 1997
- Dark Photo Blues, editore Graphoto 1998
- On The Road editore Imation 3M 1999
- Il Circo editore Motta 1999
- Innerself editore Charta 1999
- Unusual Portraits editore Gelmini 2005
- Buskers 25 Anni di Arte in Strada, edizione Papergraf 2017