We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Saturday
24
MAR

Conversazione tra Fabiano Alborghetti e Vanni Bianconi

14:00
15:00
marcos y marcos
Event organized by marcos y marcos

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Nessuno per uno – conversazione tra i poeti Fabiano Alborghetti («Maiser», Marcos y Marcos, Premio svizzero di letteratura 2018) e Vanni Bianconi («Sono due le parole che rimano in ore», Casagrande)

Una lettura in parallelo di due percorsi difficili da definire: due raccolte di poesia per raccontare una storia, per ricercare le realtà di un’esistenza, quella di individui qualsiasi che hanno vissuto, sono stati sacrificati o forse non avrebbero mai avuto voce. Due narrazioni che affrontano il trascorrere del tempo coi suoi stessi strumenti, metro e oblio.

SALA NEMO, ingresso libero.

In collaborazione con Marcos y Marcos e Casagrande Edizioni
Con il sostegno della Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia, dell'Istituto svizzero e del Consolato generale di Svizzera a Milano. Progetto e coordinamento: Roberta Gado

Fabiano Alborghetti, nato a Milano nel 1970, vive e lavora in Ticino. È poeta, critico letterario e fotografo. Divulga la poesia attraverso vari canali, per esempio da Radio Gwendalyn, e lancia regolarmente progetti di poesia nelle scuole, nelle carceri e negli ospedali. Promuove inoltre la traduzione di autrici e autori italofoni in altre lingue. Nel 2018 gli è stato assegnato il Premio svizzero di letteratura per «Maiser», Marcos y Marcos. www.fabianoalborghetti.ch

Vanni Bianconi è nato a Locarno nel 1977. Dal 2005 al 2009 ha lavorato per la casa editrice Casagrande a Bellinzona. Oggi vive tra Londra e il Canton Ticino. Traduce dall’inglese (tra gli ultimi autori tradotti, W. Somerset Maugham per Adelphi, W.H. Auden e William Faulkner per Transeuropa) e scrive poesie. La sua prima silloge poetica, «Faura dei morti», è apparsa nell’«Ottavo quaderno italiano» di Marcos y Marcos nel 2004. Le Edizioni Casagrande hanno pubblicato «Ora prima» (2008, Premio Schiller incoraggiamento), «Il passo dell'uomo» (2012) e «Sono due le parole che rimano in ore» (2017).

Venue

BASE Milano