We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Saturday
24
MAR

Roma Sotterranea :S. M. Maggiore

10:00
Bellezze di Roma
Event organized by Bellezze di Roma

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Posti limitati a 25

Costo:
20 euro adulti (8 euro ingresso + 12 visita guidata con cuffie)
Studenti dai 12 ai 18 anni: 18 euro
Over 65 anni: 18 euro
Bambini 6-11 anni: 10 euro.

Durata 2.00 circa

E’ necessaria la prenotazione inviando un email a bellezzediroma2@gmail.com con il vostro nome, cognome, numero di cellulare e partecipanti e se presenti bambini, con oggetto Maggiore e la data alla quale volete partecipare.

Volete iscriverti alla nostra nuova newsletter:
www.bellezzediromatour.it

La guida: Max

N.B. il punto d'incontro viene comunicato solo ai confermati.
Non andate in via della Giuliana 40, ci sono i nostri uffici.
La visita partirà con un numero minimo di 10 persone, l'orario può variare di 15 minuti.

Descrizione:
Gli scavi arrivarono ad una profondità di sei metri dal pavimento della basilica: furono portati alla luce numerosi ambienti romani databili tra il II sec a.C. e il IV d.C. Le varie fasi edilizie rinvenute si compongono di molti spazi sistemati attorno ad un cortile a vari livelli e di non facile interpretazione. L’ambiente principale è di età augustea o ancor più antica, e venne in gran parte ricostruito in epoca Adrianea e Costantiniana, circondato da un muro lungo il quale rimangono tracce di un “calendario stagionale” dipinto, che adornava le pareti del porticato: al calendario vero e proprio, in cui sono indicate anche le più importanti festività romane, si alternano dei pannelli (purtroppo mal conservati) con immagini di vita campestre ed agreste alternata a segni zodiacali. Forse la scelta del partito figurativo così particolare (si tratta di un unicum) è da collegare con l’alta estrazione sociale del proprietario che probabilmente era anche un possidente terriero.

Lungo il percorso sotterraneo si incontrano anche tracce di un piccolo stabilimento termale, con mosaici ed intercapedini per il riscaldamento, tracce di affreschi geometrici, un piccolo ambiente semicircolare con nicchie e una parete libera con graffiti romani. Tra questi spicca un’incisione del famoso quadrato palindromo del sator, simile a quello presente a Pompei.

Other events by
Bellezze di Roma