We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Monday
09
APR

La Divina Comedia. L'Inferno. Traduzione in dialetto triestino

18:00
19:30
Biblioteca Monfalcone
Event organized by Biblioteca Monfalcone

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Chi non ha mai sentito parlare di Paolo e Francesca, Brunetto Latini e il Conte Ugolino, personaggi resi celebri dalla penna di Dante Alighieri? Tutti noi abbiamo studiato a scuola i passi più famosi dell’Inferno, e probabilmente li abbiamo anche sentiti declamare alla televisione, ma sempre in italiano. E se li ascoltassimo leggere in dialetto triestino? Il divertimento è assicurato!

Giorgio Amodeo leggerà alcuni passi tratti da “La Divina Comedia. L’Inferno de Dante Alighieri” (MGS Press), traduzione in dialetto triestino della prima cantica della Commedia a cura di Nereo Zeper. La lettura sarà accompagnata dal suono dell’arpista goriziana Ester Pavlic.

Giorgio Amodeo, regista, attore e autore di testi teatrali, si è diplomato in Recitazione presso l'Accademia dei Filodrammatici di Milano. È stato docente a contratto di animazione teatrale presso l’Università di Trieste e tiene corsi di formazione e seminari teatrali presso numerosi istituti pubblici e strutture private.

Nereo Zeper (1950), regista RAI, è un grande conoscitore del dialetto triestino. Ideatore di macchiette quali El Mago de Umago e Cianeto, è anche autore, fra gli altri, de La Divina Comedia in triestino, Cjavelârs e Pelassiers, La Strada dei capelli dalle Valli Occitane al Friuli e Ladro di montagne. Cura rubriche su riviste, settimanali e quotidiani.

Ester Pavlic (1989), arpista, si è diplomata sotto la guida di Tatiana Donis. Ha al suo attivo numerosi concerti sia in veste di solista che in formazione da camera. Ha partecipato a corsi di perfezionamento con arpisti di fama internazionale e collabora con diverse orchestre del Friuli-Venezia Giulia.

Ingresso libero.