We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Saturday
28
APR

Roberto Vecchioni in Concerto - Una Piazza per il Popolo

21:00
00:00
BRP Eventi
Event organized by BRP Eventi

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Roberto Vecchioni in Concerto - Una Piazza per il Popolo

San Severino Marche

Serata Principale del Festival
----------------------------------------------------------------
Biglietti disponibili nel circuito CIAO Ticket
(https://www.ciaotickets.com/)

-15 euro (seduti)
-10 euro (in piedi)

info e prenotazioni:
BRP Eventi 3383831957
Comune 0733 6411

----------------------------------------------------------------

In programma il 27-28-29 aprile 2018 nella piazza di San Severino Marche (MC), finita tra le meraviglie del mondo nel 2015, la BRP Eventi con l’appoggio di una solida e innovatrice amministrazione comunale proporrà il festival “UNA PIAZZA PER IL POPOLO”: tre giorni di intrattenimento e musica per ogni età.

La BRP Eventi insieme al sindaco e tutta l’amministrazione comunale con la loro grande disponibilità e voglia di novità, si augura che questo festival aiuti una città ferita dal terremoto a ricominciare, lasciandosi i brutti ricordi alle spalle a suon di musica.

------------------------------------------------------------------

Roberto Michele Massimo Vecchioni noto come Roberto Vecchioni ( nato a Carate in Brianza il 25 giugno del 1943) è un cantautore, paroliere, scrittore, poeta, ex insegnante, accademico e attore italiano.
E’ considerato fra i cantautori italiani più importanti, influenti e stilisticamente eterogenei: nella sua opera, è ricorrente l’intrecciarsi del proprio essere con i più svariati miti della storia, della letteratura o dell’arte questi ultimi presi in prestito non tanto per descriverne le gesta, piuttosto per rappresentare una parte di sé.
Nel 1971 scrive il testo dell’inno all’Inter del quale è noto sostenitore .
Nel 1973 riceve il premio della ciritica discografica italiana per il disco ‘il re non si diverte’. Nello stesso anno partecipa al Festival di Sanremo come compositore e interprete di ‘l’uomo che si gioca il cielo a dadi’ , brano intimista dedicato al padre, che si classifica all’ottavo posto.
Nel 1975 ha una buona notorietà grazie alle canzoni della serie a cartoni animati Barbapapà i cui brani sono cantati anche da Orietta Berti e Claudio Lippi.
Nel 1977 ottenne la fama presso il grande pubblico con il suo maggiore successo ‘Samarcanda’ ispirato a un soldato che scappa dalla morte . Gli archi della celebre incisione furono incisi e composti da Angelo Branduardi.
Nel 1992 vince il Festivalbar con la canzone ‘Voglio una donna’ .
Nel 2011 vince il Festival di Sanremo con la canzone ‘Chiamami ancora amore’.
Dopo aver insegnato per oltre 30 anni nei licei, continua la sua attività d’insegnante presso svariate università italiane e straniere, continuando il suo estremo impegno nel sociale tra le varie associazioni come quelle che lottano per i diritti dei ragazzi disabili o per i malati di sclerosi multipla.
Ha vinto i quattro premi più importanti della musica italiana: il premio Tenco nel 1983, il Festivalbar nel 1992, il premio Mia Martini della critica nel 2011 e il premio Lunezia Antologia nel 2013.

“nel disordinato ordine in cui si presentano i colori, o c’è una trama che l’anima sa leggere o c’è il nulla “

Venue

BRP Eventi