We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Saturday
16
JUN

Carroponte Reggae Summer Party | Radici nel Cemento - Free Entry

21:00
02:00
Carro Produzioni
Event organized by Carro Produzioni

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

SABATO 16 GIUGNO 2018 - h. 21.30
CARROPONTE 🌴 #REGGAE SUMMER PARTY
w/ RADICI NEL CEMENTO Live + Rise Up
Via Luigi Granelli, 1 - Sesto san Giovanni (MI)
FREE ENTRY 🇯🇲 FREE LOVE

Una notte in levare per rinfrescarsi dalla calura estiva o sudare nella verde dancehall di CarroPonte, pronta ad accogliere i vostri sorrisi a suon di ritmi sincopati e buonumore.
Un lungo viaggio con la mitica reggae band della scena romana, tra storiche hit e nuovi successi. It's Reggae Summer Party.

RADICI NEL CEMENTO
Impossibile dimenticare pezzi di storia come "Bella ciccia" e "Skarabiniere", "La bicicletta" e "So rugantino". Ritorna, a due anni da Fiesta!, il primo album live, la storica reggae band romana torna sulle scene con il singolo-video "Movimento lento" (un elogio della lentezza in levare) e con l’album "7", disco pubblicato da RNC produzioni e distribuito da Goodfellas.
Difficile riassumere in poche righe la lunga vicenda artistica della band, che esordì nel 1993 con il nome di Roots In Concrete per poi scegliere nel 1995 quello di Radici nel Cemento.
Nel corso degli anni, il gruppo ha tenuto un numero impressionante di concerti in Italia e in Europa, collaborando con nomi storici della scena reggae giamaicana (da Laurel Aitken a Max Romeo, a Alton Ellis) e italiana (Bunna e Madaski degli Africa Unite e Roy Paci). Le loro canzoni pervase dal ritmo profondo e contagioso del reggae hanno puntato il dito contro le ingiustizie, raccontato l’amore spesso in chiave ironica, trasmettendo quella sensazione di unità e forza propria di chi crede che la musica non sia solo e soltanto moda o intrattenimento fine a se stesso. Spesso i Radici nel Cemento hanno inserito nei loro testi parole e atteggiamenti che appartengono alla cultura romana più popolare e autentica. Non a caso sono stati tra i primi a prendere posizione contro la deriva omofobica che ha macchiato la scena reggae giamaicana degli ultimi anni. Quella dei Radici nel Cemento è una storia, ormai lunga e importante, che è partita dal basso ( non a caso lo strumento fondamentale del reggae) e che continua su quel percorso. Questa è una band indipendente, libera e orgogliosa, che continua a gridare forte e a coinvolgere in maniera semplice, diretta e immediata il pubblico.

«Fino a quando il colore della pelle sarà più importante del colore degli occhi ci sarà sempre la guerra.» BOB MARLEY


INFO:
Ingresso gratuito
Area Mangia&Bevi attiva dalle ore 19.00
Inizio concerti ore 21.30 circa


COME RAGGIUNGERCI

TRAM E BUS
Il Carroponte è raggiungibile con la metrotranvia (linea 31) o con i bus: 728davanti al Centro Sarca in Via Milanese e le linee 708 e 713 con fermata in Via Carducci. Si trova a circa 10 minuti a piedi dalle fermate della metropolitana di Sesto Marelli e Sesto Rondò (Linea 1 Rossa) e Bignami(Linea 5 Lilla).

AUTOMOBILE
In auto: dall’autostrada A4 Torino­Venezia, uscita Sesto San Giovanni­Milano Viale Zara. Dalla Tangenziale Est direzione nord: dopo l’uscita Gobba prendere la Tangenziale Nord per Como-Torino, prima uscita per Sesto Sud.

DOVE PARCHEGGIARE
Viale Fulvio testi : parcheggio ingresso parco nord (Via Clerici)
Viale Fulvio testi: parcheggio ingresso concessionaria Renault (Via Milanese)
Via XX Settembre: parcheggio ingresso concessionaria
Via Milanese, 10 – Parcheggio del Centro Commerciale Centro Sarca APERTO FINO ALL’ 1:00

TRENO
In treno, la stazione ferroviaria più vicina è quella di Sesto San Giovanni in piazza 1 Maggio. E’ collegata con le stazioni di Milano Lambrate e Milano Porta Garibaldi. Dalla stazione di Sesto, prendere la metro linea rossa per una fermata e scendere a Sesto Rondò. Maggiori informazioni sono reperibili sul sito www.trenitalia.com

IN BICI
Il percorso più agevole per raggiungere Carroponte in bicicletta lo trovate a questo link: https://goo.gl/ex7qT7