We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Tuesday
10
APR

Simon Hanselmann: ritratto d'autore

18:30
20:00
Cassero LGBTI center
Event organized by Cassero LGBTI center

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Simon Hanselmann è l'autore della serie cult a fumetti di Megg, Mogg e Owl (rispettivamente una strega depressa e tossicodipendente, un gatto nero parlante e un gufo), una delle personalità più sorprendenti della scena underground contemporanea, e tra gli autori più sensibili al modo in cui il genere viene rappresentato e performato, dentro e fuori le storie a fumetti.
Qui si racconta in un incontro che è l'occasione per scoprire le sue opere e riflettere sul suo percorso artistico.

Modera Elena Orlandi.

INFO
Martedì 10 aprile, ore 18.30
Cassero LGBT Center - via Don Minzoni 18
Ingresso libero
BOOK CORNER IGOR Libreria


CHI È SIMON HANSELMANN
Simon Hanselmann è nato in Tasmania, e oggi vive a Seattle.
Ha pubblicato le prime strisce a fumetti sul suo Tumblr (girlmountain.tumblr.com), poi è stato scoperto da Fantagraphics, e ora i suoi libri sono tradotti in tredici lingue, più volte nominati agli Ignatz e agli Eisner Awards, e apprezzati da autori come Robert Crumb e Daniel Clowes.
In Italia ha pubblicato due raccolte, Megahex e Special K, entrambe per Coconino Press - Fandango.

I protagonisti delle sue storie sono Megg, una giovane strega depressa e tossicodipendente, il suo gatto nero parlante Mogg e Owl, un gufo umanizzato. Un terzetto che passa le giornate sul divano a stordirsi di marijuana, tra inconcludenti discussioni sul senso della vita, la politica, il sesso e le star della tv.

Hanselmann gioca con l’identità e coi generi e, attraverso le sue storie e la sua personalità, mette in discussione le definizioni.


--
In collaborazione con Coconino Press - Fandango, Cassero LGBT center e Gender Bender International Festival.