We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Saturday
09
JUN

Corso Istruttori Pilates Matwork 2° Livello

09:30
18:00

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Un approfondimento indispensabile per chi ha conseguito la certificazione Istruttore Pilates 1° Livello per migliorare e incrementare le proprie competenze e conoscenze nel settore del Pilates.

Come tutti i professionisti sanno il Pilates è in continua evoluzione: nascono nuove tecniche e nuovi attrezzi che è necessario conoscere per poter svolgere al meglio il proprio lavoro.

A tutt'oggi il Pilates è una delle discipline più praticate nelle palestre e nei centri fitness, e di conseguenza queste strutture sono continuamente alla ricerca di personale qualificato, in grado di apportare un valore aggiunto e rispondere alle necessità di una clientela sempre più esigente.

DURATA 2 WEEK-END
Orario delle lezioni: mattino 9:30 / 13:00 pomeriggio 14:00 / 18:00

Al momento del corso verrà consegnata la dispensa tecnica.
Il corso prevede due week-end di formazione. Sono previste esercitazioni pratiche. Conclusione con esame teorico-pratico.
Alla fine del corso viene rilasciato il diploma nazionale CSEN, ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI

DOCENTE: Giuseppe Buetto

PER INFO e/o ISCRIZIONI CONTATTARE IL CENTRO DI FORMAZIONE SPORTIVA CSEN
Via Giuseppe Cesaro' 99/b
0923/362200 - 3930051702 (dopo le 16.30) - 3923637995

RICONOSCIMENTI PROFESSIONALI
Al termine del percorso formativo accreditato CSEN, dopo il superamento dell’esame teorico, verrà rilasciato il Diploma Nazionale CSEN, ente riconosciuto dal CONI, a sua volta ente nazionale riconosciuto dal Ministero degli Interni [D. M. 559/C 3206-12000 – A (101) del 29-02-1992], a parte si puo richiedere il Tesserino Tecnico di istruttore.

Il riconoscimento racchiude innumerevoli vantaggi: possibilità di operare come libero professionista con Partita IVA, riconoscimento della propria attività a livello Nazionale da parte di CSEN, iscrizione all’Albo Nazionale dei Tecnici CSEN, assicurazione per responsabilità Civile, possibilità di ricevere compensi per l’attività prestata presso a.s.d., maggiore trasparenza e professionalità verso il pubblico e gli organi di controllo.

Decreto Legislativo 23/07/1999 n. 242 (cosiddetto decreto Melandri di riordino dello sport)

Tale decreto assegna al C.O.N.I., a norma dell'art.11 della Legge 15 marzo 1997 n.59, "l'organizzazione ed il potenziamento dello sport nazionale" e la "promozione della massima diffusione della pratica sportiva nei limiti di quanto stabilito dal D.P.R. 24 luglio 1977 n.616"Lo Statuto del C.O.N.I., regolarmente approvato dal Ministero vigilante, detta, all'art.2 le funzioni di disciplina e regolazione ed all'art.26 l'ordinamento degli Enti di promozione Sportiva. In particolare poi, per gli Enti di Promozione Sportiva, la legittimazione della formazione dei tecnici, istruttori ed atre figure similari di operatori sportivi deriva dalle previsioni dell'art.2 del Regolamento "per il riconoscimento ed i rapporti C.O.N.I. - Enti di promozione Sportiva", approvato dal Consiglio nazionale del C.O.N.I. il 01/08/2001. Competenze delle Regioni. Ferme restando le competenze nazionali del C.O.N.I.(e quindi delle federazioni e degli Enti di Promozione Sportiva), le funzioni in materia di sport sono state, nel tempo ed in parte, con diversi provvedimenti, attribuite alle Regioni (legge 549/95, art.2, comma 46, lettera b; Legge 59/97, art.7; Dlg 31/03/98 n.112) fino ad arrivare alle recenti modifiche dell'art.117 della Costituzione, per cui, allo stato attuale, la materia dello sport è "a legislazione concorrente" tra Stato e Regioni. Sono pertanto riconosciuti come"Istruttori, Tecnici qualificati ed altre figure similari di Operatori sportivi"i soggetti in possesso, alternativamente, di:- Diploma di Laurea in Scienze Motorie- Diploma I.S.E.F.- Percorso formativo di Istruttore o Tecnico come disciplinato dalle federazioni o dagli Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal C.O.N.I.
Pertanto gli Istruttori e Tecnici sportivi con i titoli suddetti possono legittimamente operare in Italia fornendo le loro prestazioni tecnico-operative ai vari Utenti.

Qualifica SnaQ
Lo SnaQ è il Sistema attraverso il quale il CONI ha voluto rappresentare il modello formativo di riferimento e di eccellenza per le qualifiche dei tecnici sportivi.

I VANTAGGI di un corso riconosciuto SnaQ sono:

- Alta compatibilità della Qualifica ricevuta dal corsista con le tendenze europee e riconoscimento della qualifica a livello comunitario.
- Effettiva capacità di integrare la pratica nel processo formativo.
- Elevata Qualità di risultati e di processi.
- Mappatura dei Livelli sulla base del Sistema Europeo di Qualifiche (EQF).
- Certezza che il processo formativo aderisca a degli standard di qualità riconosciuti e precostituiti.

Other events by
CSEN Trapani Centro Formazione Sportiva