We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Tuesday
10
APR

Il CSC presenta: Bianco e nero su Camilleri e storia del CSC

16:00
19:00

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

ALLA PRESENZA DI ANDREA CAMILLERI, MARCO BELLOCCHIO, GIANCARLO GIANNINI, CARLO VERDONE, ALFREDO BALDI, PIF E FELICE LAUDADIO

Presentazione del nuovo numero di «Bianco e nero», dedicato a Camilleri, e del volume sulla storia del CSC curato da Alfredo Baldi

Casa del Cinema, martedì 10 aprile, ore 16

Il Centro Sperimentale di Cinematografia-Cineteca Nazionale presenta due nuove uscite editoriali che partono dal suo passato per arrivare a raccontare il cinema, la televisione, l'editoria del presente.

"La scuola italiana del cinema" di Alfredo Baldi (edito in collaborazione con Rubbettino) permette finalmente a cinefili, studenti e appassionati di cinema di avere a disposizione una storia completa del Csc dalla nascita ai giorni nostri. Una storia al tempo stesso avventurosa e dettagliata, che pone le vicende di una delle più antiche e prestigiose scuole di cinema del mondo sullo sfondo della storia d'Italia, dal fascismo al XXI secolo. L'autore, Alfredo Baldi, è stato dirigente di vari settori del Csc e aveva già pubblicato, nel 2008 e nel 2010, due numeri speciali di "Bianco e nero" dedicati alla storia dell'istituzione.

Proprio "Bianco e nero", la storica rivista edita dal Csc, inizia una nuova fase della sua lunga e gloriosa esistenza. E lo fa celebrando, nel suo numero 590, uno degli artisti più amati e poliedrici del nostro Paese. Andrea Camilleri, il creatore del commissario Montalbano, è stato in due riprese docente del Csc. Ma prima di diventare famoso con i romanzi editi da Sellerio, e con i numerosi e popolarissimi tv-movie ad essi ispirati, ha lavorato alla Rai producendo programmi entrati nel mito come le serie dedicate al commissario Maigret e al tenente Sheridan; ha curato la trasposizione televisiva del grande teatro di Eduardo De Filippo; è stato regista di testi teatrali e di centinaia di radiodrammi. "Bianco e nero" ripercorre questa incredibile carriera con saggi di importanti studiosi e interventi di amici e colleghi di Camilleri quali Carlo Lucarelli, Luca Zingaretti, Michele Riondino, Carlo Degli Esposti e Alberto Sironi (questi ultimi, rispettivamente produttore e regista del "Montalbano" televisivo). Al numero della rivista è allegato un dvd con l'intervista video a Camilleri realizzata da Felice Laudadio, presidente del Csc e direttore della testata, che verrà proiettata alle ore 16.00.

Martedì 10 aprile, dalle 16, alla Casa del Cinema presenteremo queste due novità alla presenza di Andrea Camilleri, Felice Laudadio, Alfredo Baldi, Pif e di due diplomati del Csc, Marco Bellocchio e Carlo Verdone, e di un docente, Giancarlo Giannini.