We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Friday
25
MAY

Medicina Classica Cinese seminari Jeffrey Yuen

10:00
18:00

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

-Venerdì 25 maggio 2018 – ore 10:00-18:00
“Meditazione Daoista”
La meditazione Daoista lavora sui “tre tesori” e prevede un processo atto a trasformare il Jing in Qi e poi in Shen. Il processo consiste nel passaggio da uno strato di materia, densa e corrosiva (come il Jing, o il piombo o il cinabro) ad una materia preziosa, lo Shen, attraverso l’attivazione del Qi.
Lo scopo è quello di “sedersi sereni e cercare quello spazio vuoto in cui è possibile entrare in contatto con sé stessi”.
-Sabato 26 maggio 2018 – ore 10:00-18:00
“Lo studio dei punti del meridiano Zu Yang Ming – stomaco”
Il seminario svilupperà lo studio del meridiano Zu Yang Ming (ST), approfondendo il significato dei punti in Medicina Classica Cinese, con riferimenti all’utilizzo dei punti nella più moderna medicina tradizionale cinese. Il Maestro Jeffrey Yuen farà particolare riferimento alla funzione energetica dei vari punti, alle possibili combinazioni e strategie terapeutiche utili nella pratica clinica.
-Domenica 27 maggio 2018 – ore 10:00-18:00
“La via della guarigione attraverso lo studio dei testi classici: gli insegnamenti di Sun Si Miao – II parte”
Sun Si Miao (581-682 d.C.- dinastie Sui e Tang) appartiene alla scuola della “Purezza di Giada”, “Yu Ching Huang Lao Pa” di cui il maestro Jeffrey Yuen fa parte integrante rappresentando l’ 88° generazione. Sun Si Miao fu un grande medico della tradizione Daoista cinese classica, è considerato uno dei principali riferimenti nella pratica medica per le sue immense conoscenze e per la particolare dedizione e cura dei pazienti.
Sun Si Miao dà precise indicazioni sull’etica medica insegnando che il medico, o chi ha a che fare con la sofferenza ed il disagio, debba adottare delle “tecniche di coltivazione di sè” che sono:
essere presenti in quello che si sta facendo;
essere disponibili all’ascolto;
mantenere il contatto con il divino attraverso il silenzio e la meditazione.
Inoltre Sun Si Miao basa il suo pensiero sulla possibilità di trasformazione alchemica per migliorare l’esistenza e ritiene che sia necessario cambiare la personalità per modificare la malattia.