We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Saturday
31
MAR

Che Storia La Gallinella Saggia

17:30
19:00
Che Storia
Event organized by Che Storia

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Una gallina è alla ricerca di qualcuno che la aiuti a piantare il suo mais. I suoi vicini Meo Porcello e Paperino sono però molto pigri e pur di non aiutarla fingono entrambi di avere il mal di pancia. Così la gallina è costretta a fare da sola con l'aiuto dei suoi pulcini. Arrivato il momento del raccolto, la gallina cerca nuovamente l'aiuto dei suoi amici al Club dell'Ozio (di cui sono gli unici membri), ma essi fingono di nuovo di star male; lei però li scopre quando le assi del loro club si spostano mostrandoli mentre si stringono la mano. La gallina prepara allora una varietà di piatti a base di mais e si dirige verso Meo e Paperino per chiedere loro di aiutarla a mangiarli, ma i due stavolta fingono di avere mal di pancia non appena la vedono.
Dopo che lei ha fatto la sua richiesta, però, "guariscono" Miracolosamente, ma tutto ciò che ricevono è una bottiglia di olio di ricino. Mentre la gallina e i suoi pulcini mangiano il mais da soli, Meo e Paperino si pentono di ciò che hanno fatto tirandosi calci a vicenda.

La gallinella saggia (The Wise Little Hen) è un film del 1934 diretto da Wilfred Jackson. È un cortometraggio d'animazione della serie Sinfonie allegre, distribuito negli Stati Uniti dalla United Artists il 9 giugno 1934.[1] Il film è basato sulla fiaba popolare russa La gallinella rossa.

In questo INCONTRO, i piccoli e le piccole PARTECIPANTI guarderanno un CORTOMETRAGGIO IMPORTANTE per la storia del cinema di ANIMAZIONE. Compare per la PRIMA VOLTA il personaggio di PAPERINO.

A SEGUIRE LABORATORIO DI RICICLO CREATIVO: DECORAZIONE DI UOVA PASQUALI.
a cura di Olivia Sodano
età consigliata dai 7 anni
costo 10.oo euro
INDISPENSABILE LA PRENOTAZIONE

Che Storia è in via Tanucci 83 Caserta e ha uno spazio “piccino” a disposizione per letture e laboratori ed accoglie un numero massimo di 10 / 15 bambini per volta. Il numero è limitato in modo tale che i bambini possano avere la massima attenzione. Ecco perché vi chiediamo la prenotazione che non comporta alcun obbligo o vincolo se non la gentilezza di disdire nel caso non possiate più partecipare.
La prenotazione può essere fatta rispondendo a questo post oppure inviando un messaggio in privato alla pagina di che Storia
chiamando al numero: 0823. 197 10 82
oppure inviando un messaggio al mobile 388.92 80 981
Grazie a tutti per l'attenzione

Venue

Che Storia