We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Thursday
31
MAY

Giorgio Montanini al Cinema Metropolis di Umbertide (PG)

21:00
23:00
Cinema Metropolis Umbertide
Event organized by Cinema Metropolis Umbertide

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Ha registrato sold out in tutti i più grandi teatri in cui si è esibito, ma il tour di Eloquio di un perdente è solamente all'inizio. Arriva anche al Metropolis il live di Giorgio Montanini.

Costo biglietti € 17,00
Prevendite disponibili presso la biglietteria del cinema senza costi aggiuntivi oppure acquistabili online con diritto di prevendita pari a € 1,00 al seguente link: http://www.liveticket.it/evento.aspx?Id=209446&InstantBuy=1

Monologhista satirico, Giorgio Montanini ha debuttato a teatro nel 2004 con “Edipo re” di Sofocle, per la regia di Franco Branciaroli. Successivamente ha ottenuto dei piccoli ruoli televisivi prendendo parte alle fiction “Questa è la mia terra 2” e “Liberi di giocare”.
Nel 2011 ha portato in scena il primo spettacolo scritto da lui, “Nibiru”, al quale ha fatto seguito l'anno successivo “Un uomo qualunque”. Nel 2013 su Rai 2 ha preso parte alla trasmissione televisiva “Aggratis!”.
Nel 2014 ha condotto su Rai 3 “Nemico pubblico”, trasmissione da lui scritta e condotta con l'ausilio del gruppo Satiriasi. Il programma è stato riconfermato nel 2015 e 2016.
Contemporaneamente sul canale Comedy Central di Sky è andato in onda con la trasmissione comico-satirica “Stand Up Comedy”.
Sempre su Rai 3 ha curato per due puntate la copertina satirica del talk show “Ballarò”, in sostituzione di Maurizio Crozza. Dal 2016 fa parte del cast di “Nemo - Nessuno escluso” (Rai 2). In seguito annuncia di aver rescisso il contratto con il programma poiché, a suo parere, non c'erano più le condizioni per proseguire la collaborazione.
Nell'ottobre 2017 viene chiamato da “Le Iene” per registrare alcuni monologhi satirici da trasmettere nel segmento del programma intitolato "Pregiudizi universali". Dopo tre puntate, termina la sua collaborazione con Mediaset.