We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Thursday
05
APR

Contromano - #cinemaalmanzoni

21:15
23:15
Cinema Teatro Manzoni
Event organized by Cinema Teatro Manzoni

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Muta, con ironia, uno slogan popolare nell’Italia di oggi come «Aiutiamoli a casa loro» in «Riportiamoli, uno per uno, nel loro Paese» «Contromano», commedia agrodolce sull'immigrazione e sulla crisi economica, che segna il ritorno alla regia cinematografica, dopo sedici anni, di Antonio Albanese.

Protagonista del film, che sarà in cartellone al cinema teatro Manzoni di Busto Arsizio dal 5 al 9 aprile, è Mario Cavallaro (Antonio Albanese), cinquantenne milanese preciso, abitudinario e ostile ai cambiamenti, la cui vita si divide tra i suoi due luoghi del cuore: il prestigioso negozio di calze, ereditato dal padre, e il terrazzo di casa dove coltiva un orto, unica passione che si concede.

Terrorizzato al solo pensiero di apportare dei cambiamenti alla propria vita, Mario Cavallaro rimane spiazzato quando viene a sapere che il suo vecchio bar di fiducia, dove beve sempre lo stesso marocchino dallo stesso inconfondibile sapore, sta per essere venduto a un egiziano. Come se non bastasse, un giovane senegalese venditore ambulante di calzini, Oba (Alex Fondja), si piazza davanti al suo negozio e inizia a minacciargli l'attività con offerte altamente concorrenziali.

Nasce così nell’uomo l’idea di riportare tutto «come prima», di far ritornare almeno un immigrato nel suo Paese d’origine, anzi di condurcelo personalmente con quella che, per lui, è «una vacanza umanitaria».

«Traghetto Napoli-Tunisi e poi tutta una tirata fino in Senegal» è il piano di Mario Cavallaro per riportare Oba in Africa, «laggiù, da qualche parte».

Il film prende così la piega di un paradossale on the road, che si complica ulteriormente con l'entrata in scena di un terzo personaggio: Dalida (Aude Legastelois), la presunta sorella del giovane africano.

Tutto sembra andare per il meglio se non fosse che Mario Cavallaro, non appena vede la bellissima ragazza, se ne innamora perdutamente. Sarà l'inizio di una serie di guai seri e rocamboleschi o di una nuova, assurda armonia? Per scoprirlo non vi resta che venire al cinema teatro Manzoni di Busto Arsizio, dove «Contromano» sarà in programmazione con i seguenti orari: giovedì 5 aprile, ore 21.15; sabato 7 aprile, ore 17, ore 20 e ore 22; domenica 8 aprile, ore 15.30, ore 17.30 e ore 21.15; lunedì 9 aprile, ore 21.15.

Il costo del biglietto di ingresso per il film «Contromano» è fissato ad euro 7,00 per l’intero ed euro 5,00 per il ridotto, valido per tutto il pubblico nella giornata di lunedì.

Per informazioni è possibile telefonare al numero 339.7559644 o scrivere all'indirizzo e-mail info@cinemateatromanzoni.it.