We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Thursday
12
APR

Presentazione Alle origini di Quarto potere: Too Much Johnson

18:00
20:30
Cineteca Milano
Event organized by Cineteca Milano

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Le opere cinematografiche di Orson Welles hanno formato generazioni di registi e conquistato il consenso unanime di critica e spettatori, eppure non sono molti a conoscere l’incredibile storia
di Too Much Johnson, il mediometraggio ritrovato nel 2008 in un magazzino di Pordenone. A ottant’anni dalla realizzazione e a dieci dal ritrovamento, Massimiliano Studer torna sul film “fantasma” che ha battezzato la carriera cinematografica di una delle figure più estrose e imprevedibili dell’intero panorama artistico.
Presenti in sala l’autore del libro Massimiliano Studer e il critico cinematografico Paolo Mereghetti.
A seguire Too Much Johnson
Orson Welles, USA, 1938, b/n, 60’, muto. Con J. Cotten, A. Francis.
New York, tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento. Un uomo, che con il nome fittizio di Alfred Johnson si finge proprietario di una piantagione di zucchero a Cuba, viene sorpreso a letto con la sua amante dal marito di lei. Questi comincia a inseguirlo per le strade della Grande Mela provocando scompiglio in tutta la città.
Accompagnamento live di Francesca Badalini che eseguirà una sua rielaborazione per pianoforte di Music for a Farce di Paul Bowles, musica originariamente prevista per il film.
Ingresso libero con Cinetessera 2018