We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Saturday
07
APR

Emanuele Pantano\\Stand Up Comedy al Circolo Sud

21:30
22:30
Circolo Arci Sud
Event organized by Circolo Arci Sud

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

NON AVETE IDEA!
La mamma dei creativi è sempre incinta.

Stand up comedy di e con Emanuele Pantano.

Secondo le regole della creatività, ogni dieci idee, solo una è veramente valida. Perchè sei così sicuro che sia la tua?
Uno spettacolo creativo sulla creatività o ideale sulle idee, che, attraverso diversi temi come bullismo e talento, razzismo e soluzione dei problemi, morte e fantasia, punta il dito sulla principiale piaga di questi tempi: c'è troppa gente che vuole cambiare il mondo.

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

Emanuele Pantano nasce a Palermo nel 1982. Studia pubblicità, marketing e sceneggiatura. Dopo una prolifica esperienza come documentarista, ritorna a Palermo 4 anni fa per gestire, in qualità di autore e regista, il laboratorio comico, la “carovana stramba”;
Tre anni fa fonda Stand up comedy Sicilia e, nel 2016, School of Comedy, la prima grande rassegna italiana di satira. I suoi testi sono stati premiati in diversi festival nazionali di cabaret e scrive regolarmente per diversi artisti, affermati ed esordienti. Con il suo primo comedy show, "I pesci non mangiano marmellata", in cui è anche performer, replicato in un anno circa 20 volte, ha debuttato anche al Teatro Douze di Roma, primo e storico comedy club italiano.
Nel 2017 ha portato in giro "Non avete idea. La mamma dei creativi è sempre incinta", suo secondo comedy show, attraversando Lazio, Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto, Campania e Sicilia.
Fa parte del cast della quarta stagione di "stand up comedy", in onda su comedy central ed è direttore creativo di "bebopradio.it".
Di sé dice di essere "il miglior creativo che abbia mai conosciuto", ma lo fa con sguardo umile; la sua citazione preferita l'ha scritta lui stesso: "a volte per raccontare la verità, bisogna inventare una storia"

Ingresso riservato ai soci ARCI.