We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Saturday
21
APR

Davide Ambrogio - Evocazioni e Invocazioni

21:30
23:59
CLUB 55 pigneto
Event organized by CLUB 55 pigneto

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

EVOCAZIONI E INVOCAZIONI
Una piccola storia musicale fatta di suoni, ricordi ed incontri. Uno strumento, la voce, che, più di tutti, diventa protagonista nella vita di uno studente, di un appassionato letteralmente stordito da tutto ciò che si può provare e trovare nelle varie forme che il canto assume.
Uno spettacolo dove gli strumenti musicali sono messi a disposizione della voce; chitarra, lire, fiati e percussioni contribuiscono, infatti, nel creare quell’ambiente sonoro dove la forza evocativa e invocativa del canto viene fuori.
L’aria di Cataforìo, il silenzio polacco, l’armonia sarda ed il chiasso orchestrale di Roma sono degli esempi dell’importanza culturale e sociale della musica all’interno di ogni singola comunità, delle prove di una necessità psichica che spinge tutti verso l’atto del cantare: una riflessione sullo strumento-voce usato in maniera consapevole nella sua unicità, come risultato di forti radici, come timbro identitario, come indicatore sociale, espressione artistica o come forma di resistenza.

Davide Ambrogio: voce, chitarra elettrica, loop station, lira cretese, zampogna, percussioni.


DAVIDE AMBROGIO
Nasce nel 1990 e vive fino ai 21 anni a Cataforìo, piccola frazione di Reggio Calabria.
Nel 2011 si trasferisce a Roma dove intraprende un percorso di studi accademici e musicali, collaborando con vari artisti ed entrando in contatto con diverse realtà, prima fra tutte Etnomusa, orchestra di musica popolare de “La Sapienza” di Roma.
Dal 2013 inizia un percorso incentrato sulla voce studiando tecnica vocale con Gabriella Aiello, modi del canto contadino con Giovanna Marini e frequentando diversi seminari con Elena Ledda e Simonetta Soru (canto sardo) , Alessandro Foresti (canto corale), Luca Nulchis (estetica e polifonia del canto sardo), Dario Muci (canto polifonico salentino), Luigi Lai (launeddas), Pietro Cernuto (friscaletto), Kenneth Dahl Knudse (music business), Andrea Avena (composizione e arrangiamento). Nel frattempo inizia un'attività concertistica come membro di tre formazioni con le quali partecipa ad importanti rassegne e festival in tutta Italia: gli Skunchiuruti, banda di musica dell’Aspromonte grecanico, i SIV, registrando anche un disco agli Abbey Road Institute di Londra, ed i Musaica, ensemble di world music. Nel maggio del 2016 prende parte, in qualità di insegnante, al progetto Erasmus+ "Dance and music as the roots of cultural identity" tenutosi nella città di Valencia.
Nel 2017 scrive ed arrangia le musiche del documentario “La quinta generazione”, con la regia di Michele Ambrogio e collabora nello spettacolo teatrale “La Fata Morgana” scritto ed interpretato da Marica Roberto.
Il 2018 si apre con “Evocazioni e Invocazioni”, progetto in Solo dedicato alla voce ed al canto come strumento d’espressione sociale e artistica.


Ingresso con tessera € 2,00 + € 5,00 sottoscrizione consigliata.

Prenotazione consigliata 3489364507-3497158406