We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Thursday
12
APR

A mezzi termini. Forme della contaminazione dal XX secolo

09:30
18:00

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

“Parlare senza mezzi termini”: esprimersi con parole decise, non attenuate e equivoche.
Si parte da qui per affermare con forza la volontà di fare il contrario, parlare proprio di questioni ambigue, contaminate, ibride. È soprattutto a partire dal XX secolo che letteratura e arte hanno tentato di emanciparsi dalle forme tradizionali aprendosi a nuove possibilità espressive sempre più eterogenee. Nasce dunque l’idea di organizzare un Convegno che indaghi gli interessanti prodotti della contaminazione tra generi e le personalità che nel loro percorso si sono mosse tra arte, letteratura, cinema, fotografia, teatro.
La giornata, coordinata dalla Professoressa Clelia Martignoni e organizzata da Elisa Enrile e Giorgia Ghersi, studentesse dell’Università di Pavia e del Collegio Nuovo, si distingue per l’approccio interdisciplinare e dialogico e per la molteplicità dei punti di vista proposti, grazie a docenti degli Atenei di Bergamo, Bologna, Milano (Statale e IULM) e Pavia. La sessione mattutina, dedicata alla letteratura, prevede quattro interventi (Paolo Giovannetti, Giuliano Cenati, Pietro Benzoni e Giuliana Benvenuti), così come la sessione pomeridiana dedicata all’arte (Roberto Pinto, Paolo Campiglio, Elio Grazioli, Federica Villa e Lorenzo Donghi).
L’evento è riconosciuto dalla Scuola IUSS di Pavia quale attività formativa extra-classe dei Corsi Ordinari. Iscrizioni: http://colnuovo.unipv.it/esami2iuss.php#.WrJU1ujOWUk
Presentazione e programma: http://colnuovo.unipv.it/modulonews/148.pdf Scuola Universitaria Superiore IUSS Pavia Università degli studi di Pavia