We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Sunday
18
MAR

INBiblioteca: doppio appuntamento con Fumetti e StreetArt

16:00
20:00
Comune di Varese
Event organized by Comune di Varese

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Parte domenica 18 marzo con un doppio appuntamento l'iniziativa #INBIBLIOTECA. Lo spazio di via Sacco apre le sue porte alle contaminazioni tra concerti acustici, reading, spettacoli teatrali, fumetti e molto altro

Il 18 marzo nella biblioteca di Varese, in via Sacco, 9 in programma due iniziative:

Ore 16.00
StreetArt. Da espressione spontanea ad arte commissionata

Incontro con l’artista Seacreative e Luigi Vine Semeraro.
Modera Andrea Ciotti

Durante il dibattito gli artisti Seacreative e Luigi Vine Semeraro parleranno della nascita della “streetart” da dove arriva e dove sta andando, da arte illegale, ad arte commissionata e strumentalizzata. Un viaggio attraverso foto e video di artisti che vivono il tessuto urbano in mille modi diversi. Si parlerà della esperienza varesina portata avanti in questi anni dalla associazione Wg Art e della collaborazione nata recentemente con Sofia Macchi della Galleria Punto sull’Arte, grazie alla quale si sta realizzando il progetto della decorazione artistica delle cabine semaforiche in città con il coinvolgimento del Comune di Varese e di artisti di diversa estrazione. Contaminazione e connessione.


Ore 18.00
La fantascienza nel fumetto, da Godzilla a Nathan Never - Antonio Serra

Antonio Serra, storico sceneggiatore della Bonelli e "papà" del fortunato fumetto "Nathan Never" ci racconterà la storia del fumetto di fantascienza, gli archetipi e i topos ormai parte del nostro immaginario, i segreti e le peculiarità della scrittura del fumetto d'autore.

Serra muove i suoi primi passi nel mondo dell'editoria e della fiction di carta alla fine degli anni Settanta, quando cura la rivista amatoriale di fantascienza "Fate largo". Nel 1982, presso il Centro Culturale cagliaritano "Il Circolo", conosce Michele Medda e Bepi Vigna, che formeranno con lui quella che, nel mondo della letteratura disegnata, è nota ai più come "la Banda dei Sardi". Accomunati dalla passione per il fumetto, i tre fanno parte del gruppo "Bande Dessinèe" per poi entrare da professionisti nel settore vedendosi sceneggiare da Alfredo Castelli alcuni soggetti scritti per Martin Mystère. Sempre lavorando insieme, Medda, Serra e Vigna realizzano altre sceneggiature per il detective archeologo e per Dylan Dog. Infine, dopo avere elaborato insieme il progetto di Nathan Never e Legs Weaver, si dedicano separatamente alla sceneggiatura delle singole storie. Serra è anche curatore redazionale delle due testate, cui si è aggiunta la serie dedicata all'Agenzia Alfa. Nel 2007 è alle redini del nuovo semestrale legato al mondo di Nathan Never: Universo Alfa. Da due anni insegna sceneggiatura del fumetto presso l'associazione ComicArte Varese e nel 2017 è uscito l'albo "Astromostri" per la collana "Le Storie" (SBE) disegnato da Maurizio Rosenzweig.