We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Friday
23
MAR

CONilTeatro rappresentiamo ideali: "La cisterna"

20:30
23:30
convochiamociperbari
Event organized by convochiamociperbari

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

"La Cisterna" con Massimo Zaccaria
Testo e regia: Salvatore Arena

Un uomo in una piazza del sud del mondo grida al cielo il suo dolore. Abbandonato dalla moglie e dal figlio si ritrova da anni ad aspettare un santo che non si fermerà mai. Aspetta quel santo con fede cieca per ottenere un miracolo di cui non ha bisogno. Un uomo senza un braccio, questo è per tutti gli altri, per la gente, per se stesso. La piazza lo stringe, lo circonda. Gli occhi degli altri gli pesano addosso come piombo. E, tra il ricordo di un sogno, di un figlio che non incontra da anni, vive questa vita fatta di niente.
Pinuccio, anni addietro, lavorava in una rimessa lavaggio. Un compagno cade dentro la cisterna al cui interno ci sono vapori di zolfo. Non ha scampo, così come non hanno scampo gli altri suoi tre compagni intervenuti per aiutarlo.
Un Giufà pugliese controvoglia, suo malgrado.

Chi è Pinuccio, cosa vuole? Vuole che il nastro del tempo si riavvolga, vuole cancellare dalla sua testa il ricordo, il senso di colpa per la morte dei suoi amici. Vorrebbe entrare nella cisterna e salvarli tutti.
Invece le cose che sono avvenute rimangono lì, come un'immagine riflessa dentro l'acqua.
Questo il link del MODULO DI PRENOTAZIONE:
https://goo.gl/forms/jlDHGA4FW8RBxbLi2