We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Sunday
15
APR

La cucina che non c'è!

16:30
17:30
CyBorg cafè y book
Event organized by CyBorg cafè y book

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Domenica 15 aprile ore 16,30 spettacolo teatro ragazzi presso CInema Teatro Astra San Giustino
i ragazzi del CyBorg
presentano
LA CUCINA CHE NON C’E’!
con Mauro SIlvestrini e Boncho Kolev Radev

Sta per arrivare l’annuale Torneo delle Fiabe!
LA CUCINA CHE NON C’E’!
Nella cucina che non c’è, dell’Isola che non c’è, c’è molto trambusto!
Sta per essere disputato il Torneo delle Fiabe:
i personaggi dell’Isola che non c’è contro gli Umani che non credono più alle Fiabe!
Il cuoco e il suo bislacco assistente oltre creare pietanze prelibate e fantasiose degne dell’Isola che non c’è, ce la stanno mettendo tutta per tenere uniti i personaggi dell’Isola, affinché possano diventare una vera squadra in grado di affrontare e vincere il Torneo delle Fiabe. Peter e i suoi amici stanno rendendo difficile il compito.
Riusciranno i nostri cuochi a sistemare la situazione…?



Per chi non ne fosse ancora a conoscenza:
il 33 aprile di ogni anno viene disputato il Torneo delle Fiabe
tra il Regno degli Umani che non credono più alle Fiabe e i personaggi di una Fiaba sorteggiata direttamente dal Regno Indiscusso di Fantàsia!
In ogni fiaba ci sono i buoni e i cattivi, in questa occasione ogni personaggio dovrà diventare il miglior amico del celeberrimo nemico!
I personaggi della fiaba prescelta devono allearsi, stare uniti per diventare una squadra imbattibile. Guai se dovessero vincere gli Umani che non credono più alle Fiabe.
Il Regno di Fantàsia avrebbe fine e la Grande Tristezza avvolgerebbe tutti i Regni!
Il Lepracauno, portavoce per eccellenza del Regno di Fantàsia e mediatore tra i due Regni ha la pergamena con sigillo di Fantàsia che ha decretato la Fiaba che dovrà combattere e mette agli atti la pergamana…


NOTE di servizio dal Regno di Fantàsia

La regia non c'è,
la mise en espace non c'è,
la scenografia non c'è,
Peter Pan non c'è,
Capitan Uncino non c'è,
Spugna non c'è,
la ciurma dei pirati non c'è,
Wendy non c'è,
Jack non c'è,
Michael non c'è,
Giglio Tigrato non c'è,
CapoToro in Piedi non c'è,
La tribù degli Indiani Pellirosse non c'è,
Ombra non c'è,
TickTock non c'è,
Rufio non c'è,
e i Bimbi Sperduti
Macchia non c'è,
Pennino non c'è,
Sudilà non c'è,
Giudilà non c'è,
Ricciolo non c'è,
Campanellino non c'è,
qualsiasi altro personaggio non c'è,
del resto siamo nella Cucina che non c'è dell'Isola che non c'è!!!

Il testo c’è ed è Made in CyBorg,
ci par dovuto parafrasare qualcuno assai noto:
Ma voi, bambine e bambini tutti, perdonate
i cuochi recitanti e piatti che hanno osato
portare su questo indegno palco un tema così grande,
può questa misera arena contenere il vasto Regno di Fantàsia? E possiamo, questa O di legno, inzepparla pur dei soli cappelli da cuoco che cucinarono con tanto fervore per tutti i capricciosi personaggi delle prodigiose Fiabe? Oh, perdonate! Come una cifra sbilenca può contenere in breve spazio un milione, permettete a noi, Zeri di questa grande somma, di lavorare sulla forza della vostra immaginazione…

LA CUCINA CHE NON C’E’!

grazie a La Pineta beer garden & pizza riapre il 19 aprile