We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Saturday
28
APR

La viandanza di Ponente

18:00
12:00

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Maggio è il mese del fiorire. È il mese del crescere e dell'avverare.

Le zolle nutrite dal lungo inverno si aprono mentre il sole le feconda e la pioggia le nutre.
E quanta grazia c'è in quel nuovo fiorire.

Maggio è il mese del camminare, dentro e fuori di sé, del riprendere fili scuciti e del lasciarne andare altri che non stanno più insieme.

Maggio è il momento buono per viandare in una casa calda, profumata, che sa di panni stesi al sole e di piccole chiacchiere nel cortile, viaggiando a passo lento, mescolando silenzi, respiri, natura ai racconti di Diano San Pietro, provincia di Imperia.

Mi piacciono le province, sai?
Non si danno le arie della capitali e sentono spesso solo una eco lontana dei capoluoghi.
Là, in quelle strisce di terra dimenticate dal clamore, si muovono passi sinceri, si incontrano storie e segni di un tempo che scolora ma non sbiadisce il cuore.

In quella provincia che si fa crocicchio di strade e di località abbarbicate sui colli, proporrò una viandanza che sento particolare, forse perché è la prima che risponde a un canto, a un richiamo di anime e di storie che si sono viste appena ma quanto basta per far fracasso nel cuore.

Questo sarà il viaggio delle radici, nel periodo del germogliarsi e sarò ospite di Alessandra e della sua casa verde che racconta storie di campagna e sussurri d'amore.

Non ho molto altro da dire, se non che sento la voglia di partire.

I posti disponibili sono pochi.
Non solo per necessità ma anche per scelta: questi viaggi sono fragili, chiedono la cura dei cristalli, sono un dono per gli attenti, i sensibili, quelli che si sentono storti ma anche indicibilmente vivi.

Il programma prevede:

28 Aprile
arrivo a Diano Green e sistemazione nelle camere

ore 18.00: le nostre storie che si incorciano
Il taccuino di viandanza: fogli sparsi per camminatori sognanti

Ore 20.00 cena

ore 21.30 discesa lenta nel Nobile silenzio: la meditazione del cuore e le pratiche di gratitudine.

29 Aprile
ore 7.00 meditazione del mattino: ci sono, ci sei - continua il Nobile Silenzio

Ore 8.00 colazione

Ore 9.30 escursione lenta nel respiro e nel corpo
Esperienze di ascolto nel respiro: si gioca a diventare vento per diventare vento

ore 13.00 pranzo in silenzio

ore 14.30 escursione in campagna, lento riemergere dal silenzio: il Mandala in Natura e le parole radice, semi di benevolenza

Ore 17.30 un tè in giardino: spazio per la condivisione e lo scambio e per parole consapevoli

Ore 20.00 Cena e condivisione, e spazio tempo per rimirare le stelle

30 Aprile
ore 7.00 la meditazione del mattino: il sorgere della gratitudine, la fiducia nel sentire, il cuore calmo

Ore 8.00 colazione

Ore 9.30 partenza per il pellegrinaggio al Gitananda Ashram

Ore 20.00 cena condivisa: le ricchezze dei territori di provincia, i semi, gli ortaggi, i sapori memoria

1 Maggio
ore 7.00 la Meditazione del mattino: respira sei viva.

ore 8.00 Colazione

Ore 9.30 chiusura del cerchio, ultime condivisioni, semi in cammino e uno sguardo alle fioriture a venire♥️🌱

Per info e prenotazioni scrivi a hello@fravola.it

Venue

Diano Green