We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Friday
27
APR

DIACRONIE _ laboratorio di ricerca coreografica

18:00
18:00
Velostazione Dynamo Bologna
Event organized by Velostazione Dynamo Bologna

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

"Le storie personali sono interessanti se necessarie alle storie degli altri. Ma la storia di tutti è la migliore da raccontare, e per farlo è necessario scomparire come individui e mettersi in ascolto."

DIACRONIE
Laboratorio di ricerca coreografica diretto da Paolo Mereu

27 aprile, dalle ore 18.00 alle 21.00
28 e 29 aprile, dalle ore 11.00 alle 18.00

c\o Velostazione Dynamo
Via dell'Indipendenza 71/Z, Bologna



Cosa genera un dialogo tra elementi all’interno di un sistema complesso? Cosa li porta ad aderire o a dissociarsi? Operare una scelta è indispensabile? I meccanismi di accettazione o di esclusione sono sempre riconoscibili? Ascoltarsi e osservarsi, ascoltare e osservare, per agire in uno spazio che nel tempo si trasforma e costruire un sistema di relazioni, all’interno del quale su declinano continuamente delle micro storie.
Verranno proposti una serie di esercizi per preparare il corpo e la mente, e condurre le persone nel processo drammaturgico, attraverso una indagine su diverse tematiche, secondo diverse prospettive per la costruzione di un metalinguaggio.


PAOLO MEREU
Studia danza e architettura a Firenze e a New York (Nikolais and Louis Dance School, Merce Cunningham Studio).
Danza con diverse compagnie in Italia e all’estero (tra cui Simona Bucci, Roberto Castello, Santiago Sempere, Nikolais & Louis Dance Company, Jeanette Stoner, Neta Pulvermacher, Poppo Shirasi).
Dal 1991 inizia un suo percorso di ricerca coreografica che lo porterà a collaborare con artisti di varie discipline, in diverse realtà culturali.
Tiene periodicamente laboratori in Italia, Svizzera, Polonia e Svezia.



Il laboratorio è rivolto a professionisti delle arti performative e a tutti coloro che hanno interesse a introdursi in una indagine artistica di questa natura.

Si consiglia un abbigliamento comodo, ed è obbligatorio munirsi di scarpe da ginnastica (non si escluda un lavoro anche a piedi nudi).


INFORMAZIONI e ISCRIZIONI
Alice ruggeroalice@gmail.com
Elena 3289091601