We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Sunday
20
MAY

Tonezza tutta d'un fiato: anello occidentale dell'altopiano

09:00
16:00
Biosphaera
Event organized by Biosphaera

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Ritrovo presso l'Hotel Bucaneve per il caffè.

Partenza a piedi per contrà Sarcello e Laìn, fino al percorso Excalibur, che si lascia per seguire il sentiero C.A.I. 536 che con un lungo percorso nel bosco ci porta fino al Piazzale degli Alpini e alla cima del Monte Cimone, con il monumento ossario e il cratere di mina.

Il percorso si affaccia sulla valle di Riofreddo, con una vista spettacolare e la possibilità di incrociare i numerosi animali che popolano la valle: il camoscio, il capriolo, volpi, faine e lepri (ottime possibilità di fotografie)

Possibilità, in base al tempo e al gruppo, di scendere fino a Cima Neutra, per percorrere la galleria elicoidale e per poi risalire al piazzale del Cimone.

Dopo pranzo, si riprende la via del bosco fino a contrà Campana passando per il cimitero dei Crosati e da qui, attraverso la contrada e alcuni comodi sentieri, risaliamo a contrà Tezza e poi di nuovo a contrà Laìn e all'Hotel Bucaneve.

Itineraio ideale per:
- fotografia
- osservazioni faunistiche (Val Riofreddo) e naturalistiche in genere
- approfondimenti storici (prima guerra mondiale)
- panorami

Difficoltà media, dislivello max 250m, lunghezza circa 10/12 km