We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Thursday
22
MAR

Stella o croce Gian Mauro Costa

18:00
20:00
Ibs+Libraccio Firenze
Event organized by Ibs+Libraccio Firenze

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Giovedì 22 marzo alle ore 18.00
Presentazione del libro di Gian Mauro Costa
Stella o Croce
Sellerio Insieme all’autore sarà presente @Francesco Recami

«“Tesoro mio, vuol dire che stavolta uscì la stella. Lo sai che ti dico sempre, no?”, ma per l’ennesima volta la zia preferì recitare per intero la sua favoletta. “Ogni giorno il Signoruzzo gioca con la moneta a stella e croce, per ognuno di noi. Come nelle lapidi dei cimiteri dove si segna la stella sulla data di nascita e la croce su quella della morte. Vuol dire che oggi per me la moneta ha detto stella […] ma a un certo punto il Signore si annoia, vuole compagnia. Ed esce croce».
L’esordio di un nuovo personaggio letterario: Angela, giovane poliziotta di Palermo, lavora sulle volanti al servizio antirapina; proviene dal quartiere popolare di Borgo Nuovo, ha voluto diplomarsi e poi continuare gli studi tentando il concorso in polizia. Una donna che si è conquistata una indipendenza di cui va fiera.
Il lavoro sulla strada è duro, ma le piace, sogna di potere un giorno occuparsi di indagini, non le mancano la curiosità e l’intuito. L’occasione le arriva per caso quando apprende che sta per chiudersi l’inchiesta su un delitto che a Palermo ha fatto rumore ma che è rimasto irrisolto. Si tratta di una uccisione efferata: la vittima, Anna Fundarò, è stata trovata pugnalata nel suo negozio di parrucche in pieno centro. Quali nemici poteva avere Anna che lavorava quasi esclusivamente per donne in chemioterapia? Qualcuno nel mondo dei teatranti e dei travestiti, altri suoi clienti abituali? Animata dalla passione per le indagini e dalle migliori intenzioni Angela con l’aiuto di Sandra, una giornalista diventata sua amica a un corso di sommelier, inizia a studiare il caso discretamente, fuori, s’intende, da ogni ufficialità. Legge i rapporti di polizia grazie a un collega della omicidi con cui è entrata in sintonia, controlla le telecamere della zona, fa visita a persone coinvolte nella vicenda fingendosi una cronista. La svolta avviene quando sulla scena del delitto trova una macchia di sangue e un curioso bottone di stoffa…
Un romanzo condotto con mano sicura tra poliziotti normali che non sono eroi ma agenti che operano in un territorio difficile ma non invincibile, ben inseriti nel contesto di una Palermo giovane e meno scontata di quella che ci si potrebbe aspettare. Tutte figure senza enfasi e senza retorica, così come la giornalista e il medico legale. Su tutti campeggia Angela Mazzola, protagonista credibile, lontana da ogni stereotipo, una che sa anche godersi un buon bicchiere di vino, la musica giusta, la serata fuori dal coro, senza rinnegare il contesto familiare che qua e là fa capolino.
Gian Mauro Costa con questa casa editrice ha pubblicato Yesterday, Il libro di legno, Festa di piazza e L’ultima scommessa. È fra gli autori di alcune antologie di racconti gialli a tema.
Sellerio editore Palermo!