We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Saturday
21
APR

InFiorita Ispra 2018 Quarta Edizione

10:00
00:00
Proloco Ispra
Event organized by Proloco Ispra

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Benvenuti alla Fiera del florovivaismo, del giardinaggio, del gusto e del benessere
INFIORITA SULLE SPONDE DEL LAGO MAGGIORE ALL'INTERNO DEL PARCO DEL GOLFO DELLA QUASSA
Anche quest'anno il mondo ‘green’ e il florovivaismo possono disporre di un ampio spazio espositivo, in un contesto naturale, assolutamente intatto e lontano dall’asfalto e dal traffico.
Una garanzia che deriva dal successo delle precedenti edizioni: migliaia di persone che hanno attraversato l’esposizione soffermandosi davanti agli oltre settanta stand espositivi.
Il 2018 insisterà in modo ancora più puntuale sull’esposizione floreale, aggiungendo aree di botanica specializzata.
Infiorita è una manifestazione ormai collaudata e presente in agenda per i visitatori che garantisce:
Una collocazione “importante” in un contesto magico ed avvolgente che consente di presentare i propri prodotti e di accogliere le richieste dei visitatori;
L’ampiezza dell’interesse che ormai comprende territori extra locali e coinvolge vaste aree della Lombardia, del Piemonte e della vicina Svizzera;
Il ritorno di immagine e sviluppo della clientela derivanti dalla diffusione dell’avvenimento a mezzo stampa e web
Anche per la Quarta edizione i visitatori potranno entrare in contatto con il mondo ‘green’ e il florovivaismo nell’ambito di un ampio spazio espositivo distribuito su un lungolago pedonale di oltre un chilometro. Un’esperienza unica e irripetibile, in un contesto naturale, assolutamente intatto e lontano dall’asfalto e dal traffico, che permetterà anche di valutare e apprezzare le proposte nell’ambito del vivere verde, del benessere e del cibo di qualità.

La manifestazione e la passeggiata sul lago

E’ un’occasione da non perdere per trascorrere una giornata passeggiando in una natura affascinante, circondati da splendidi fiori e curiosità botaniche (fiori e piante recuperate dal passato)
E’ un’opportunità per le famiglie di trascorrere del tempo insieme in un luogo libero da traffico e rumore, all'interno dello splendido Parco Golfo della Quassa, con proposte mirate alla conoscenza di questo e con la possibilità non solo di godere delle bellezze naturali ed in esposizione, ma anche di acquistare piante, fiori, cibi e manufatti di un territorio pieno di fascino ed a volte poco conosciuto.

Cibo e ristoro

Novità di quest'anno il ristoro è assicurato da Venerdi 20 sera con Cibo da strada Gourmet, una decina bravissimi Chef ci proporranno tante specialità diverse cucinate nelle loro cucine viaggianti. Le diverse proposte di ristoro quest'anno saranno dislocate tutte nel piazzale alla fine di Via Riviera (Area ex Canottieri ) e permetterà ad ognuno di godere di buon cibo e momenti di relax in un panorama mozzafiato.
Agli interessati ai cibi del territorio e delle valli circostanti verrà offerta la possibilità di conoscere, gustare e acquistare specialità tipiche di alto livello
Per la serata, accanto alle diverse proposte di ristoro, si potrà ascoltare della buona musica e non escludiamo qualche sorpresa…
Ecco l’elenco dei cibi, proposta dagli chef delle cucine viaggianti
Hamburger di Chianina
Frittura di pesce
Bombette Pugliesi
Battuta di fassona al castelmagno
Cucina Greca
Cocktail, ostriche e Champagne
Polpette MeatBall
Gnocco Fritto e salumi Emiliani
Piadina romagnola, panini Gourmet con Pesce e Carme
Farinata Ligure
Grigliate di carne
Gelati Artigianali
Birra artigianale

Turismo, curiosità e cultura

Le due giornate permetteranno di esplorare la manifestazione e le nostre principali attrattive turistiche: ad esempio i percorsi lungo il lago alla scoperta delle vecchie Fornaci o all’interno del Parco del Golfo della Quassa, alla ricerca della suggestione di un ambiente incontaminato.
Durante la manifestazione saranno organizzati eventi a carattere culturale collegati al tema della natura, grande protagonista di questo evento.
Si potrà accedere ai servizi di una “green clinic” per avere i consigli degli esperti sui problemi delle piante, sulle loro caratteristiche e sulle loro necessità
Saranno organizzate visite guidate ogni ora alla Mostra " Seduzione Repulsione “Quello che le Piante non dicono”.
La mostra racconta alcuni dei complessi meccanismi messi in atto nel mondo vegetale a fini riproduttivi e di sopravvivenza attraverso una visione fitocentrica, ossia al di fuori della relazione con l’uomo. Questo consente al visitatore di avvicinarsi alle piante considerandole come esseri viventi, lasciando da parte per un momento il più consueto approccio utilitaristico o produttivo.
In occasione della tappa di Ispra sarà presentata una nuova sezione dedicata al suolo, realizzata dal gruppo “Land Resources“, nell’ambito del programma “Arte e Scienza del JRC”. Lo scopo principale di questa sezione è la promozione e la divulgazione a un pubblico più ampio delle tematiche riguardanti suolo e ambiente e dei risultati delle ricerche sviluppate nel Centro. In particolare, verrà messa in luce la relazione fondamentale e critica tra piante e suolo, evidenziando come la vita sotterranea governa la biologia dei fenomeni osservati in superficie. Si intende inoltre sottolineare che le attività umane possono minacciare la biodiversità del suolo, valore prezioso da salvaguardare, accrescendo la consapevolezza della necessità di proteggere il magico mondo delle piante e del suolo

I ragazzi protagonisti di InFiorita

Per i visitatori più piccoli sono previste diverse attività di svago: sarà possibile passare del tempo nel parco giochi (presente anche una altalena per bambini con difficoltà motorie), e andare alla scoperta di nuovi strumenti di divertimento; per i più grandi sono organizzate attività didattiche “su misura” per indagare sul meraviglioso mondo degli animali e delle piante. Tutte proposte di livello, presentate ed assistite da personale docente, da associazioni locali ambientali e sportive