We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Tuesday
10
APR

Under the Skin - per la rassegna Les enfants terribles

20:30
23:30
l'Asilo
Event organized by l'Asilo

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Martedì 10 aprile ore 20:30

UNDER THE SKIN
di Jonathan Glazer
(Regno Unito, USA, 2013, 108', v.o. sott. it)

Salvata in extremis dalla morte da un enigmatico Bad Man, una giovane aliena viene mandata sulla Terra con il compito di annientare l'umanità. Assunte sembianze da donna e il nome di Laura Flynn (Scarlett Johansson), comincia a seminare vittime per le colline scozzesi ricorrendo al sesso, unica arma a sua disposizione. Con il passare del tempo, però, Laura comincia ad assaporare i benefici apportati dall'essere umano e, inaspettatamente, mostra i primi segni di un tenero sentimento quando è attratta da un uomo di mezza età, andando contro gli scopi per cui era stata mandata sulla Terra.

A nove anni da Birth – Io sono Sean, Jonathan Glazer torna con un progetto covato per molto tempo, figlio di numerose difficoltà personali e lunghe lavorazioni, specie in sede di montaggio.
Presentato al 70° Festival del cinema di Venezia, Under the Skin è un ibrido tra pellicola mainstream e opera sperimentale: è l’incontro tra il «cinema contemplativo» e il videoclip. Nel lungometraggio del regista inglese, si ha come l’impressione che lo spettatore veda e senta per la prima volta, come se il pubblico tornasse a essere un bambino, un infante; come se la sua sfera sensoriale si depurasse e si ripulisse. Pronto a subire, a esser terrorizzato tramite un processo involutivo relativo all'aspetto figurativo e alle sembianze corporee, che si fonda su una visione carnale e spoglia, in cui ogni caratterizzazione umana svanisce nelle tenebre dell’Immagine.

Il trailer: https://www.youtube.com/watch?v=NoSWbyvdhHw

Under the Skin è il quarto appuntamento della rassegna Les enfants terribles, qui il programma completo: http://www.exasilofilangieri.it/les-enfants-terribles/

***
All’Asilo i concerti, gli spettacoli, le proiezioni, gli incontri sono ad ingresso libero. È gradito un contributo a piacere che serve ad abbattere le spese minime e a dotare gli spazi dei mezzi di produzione necessari ai lavoratori dello spettacolo, dell’arte e della cultura per portare avanti la sperimentazione politica, giuridica e culturale avviata all’Asilo

Venue

l'Asilo