We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Friday
13
APR

La voce dell'anima

20:30
23:30
La Baia degli Angeli
Event organized by La Baia degli Angeli

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

LA VOCE
DELL’ANIMA




INCONTRO a ALESSANDRIA:
IL BENESSERE
13 Aprile 2018
Cerchio energetico
Antichi archetipi nordici
Mandala runico evolutivo
Ascoltare il Sè interiore
Messaggi esistenza
INCONTRO: IL BENESSERE

- Apertura del cerchio energetico
Apertura dell’incontro mediante l’accensione di una semplice candela, e presentazione delle persone presenti all’incontro tramite il passaggio dell’uovo della parola; a seguire ci sarà la spiegazione del lavoro che si farà nell’incontro. I partecipanti si posizionano in cerchio in piedi e si collegano tra loro tramite le mani, poi in silenzio e ad occhi chiusi viene ripetuto ad alta voce la seguente affermazione “Io sono il cerchio ….“ poi in silenzio per un momento tutti percepiscono il passaggio dell’energia del cerchio, un contatto tra i partecipanti si è creato. A seguire tutti insieme si ripetono le affermazioni presenti nella “Richiesta alle Rune“ questo per attrarre le energie runiche.

- Antichi archetipi nordici
Gli archetipi nordici, sono gli antichi simboli delle Rune; semplici indicazioni generali sono date, quali il nome delle Rune, la loro forma, la rispettiva corrispondenza letterale e altre nozioni, a seguire spiegazione della scheda tecnica della Runa con cui si lavora durante l’incontro.

- Mandala runico evolutivo
Nell’eseguire un mandala runico evolutivo, si inizia colorando uno schema dove è presente la Runa che si intende successivamente meditare; la fotocopia contenete la forma runica viene colorata attraverso delle matite colorate, scelte a piacimento. Il disegno colorato, serve da catalizzatore, si invitano i partecipanti ad osservarlo con attenzione cercando di memorizzare la forma contenete la Runa. La meditazione avviene invitando le persone a rilassarsi, a chiudere gli occhi e mantenerli per un breve periodo fino a che non si riesce a visualizzare la Runa precedentemente colorata, e chiedendo ad essa di avere delle indicazioni che possono avvenire attraverso una visione oppure dopo un certo periodo che non arriva nulla, o non si vede nulla, si riaprono gli occhi e si annota senza pensare il nome di alcuni oggetti insieme a delle azioni; la durata degli occhi chiusi è ha libera scelta. Quello visto o quello pensato viene trascritto su carta, poi viene fornita la spiegazione di come effettuare una decodifica meditativa. Avuti i riferimenti vi è l’esecuzione pratica attraverso il manuale di decodifica di analisi dimensionale dato in prestito alle persone. La decodifica della meditazione runica è un metodo evolutivo che consente di ascoltare i messaggi che provengono dalla parte interiore della persona, arrivano importanti indicazioni da parte del Sé Superiore o anima.

- Ascoltare il Sé interiore
Spiegazione del sistema che permette di eseguire attraverso semplici quesiti di effettuare un’autoanalisi interiore per ricevere indicazioni per migliorare l’esistenza. Le risposte da dare sono molto personali, e necessitano di un tempo adeguato, per tale motivo vengono date in dotazione ai partecipanti che le eseguiranno con calma a casa. A seguire si lavora con le affermazioni propositive e sulle indicazioni per eseguire una ricarica energetica.

- Messaggi esistenziali
Prima del congedo vi è la lettura di un sostegno energetico, poi avviene da parte dei partecipanti, l’estrazione da una scatola runica di un bigliettino contenute un messaggio esistenziale, (fornisce un piccolo consiglio per sè stessi), a seguire si possono prenderne altri da donare a chi si vuole aiutare o sostenere.