We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Thursday
05
JUL

Kruder & Dorfmeister - Trip Music Festival - Triennale di Milano

21:00
23:00
Ponderosa Music & Art
Event organized by Ponderosa Music & Art

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

KRUDER & DORFMEISTER 25 Years
Anniversary session
Kruder & Dorfmeister DJ-set
Visuals by lichterloh

Giovedì 5 Luglio 2018 - h 21:00
La Triennale di Milano
Biglietti disponibili su http://bit.ly/TRIPkd2018


1993 - 2018
Dopo 25 anni da “G-Stoned", prima release ufficiale e primo EP del duo che divenne poi una leggendaria pietra miliare, Kruder & Dorfmeister celebreranno il loro anniversario con uno speciale DJ set di 4 ore. Spalla a spalla, proprio come agli esordi. Per gli eventi e festival più grandi, saranno inoltre supportati dai visual di “lichterloh tv”, il sofisticato team di video-arte del celebre duo elettronico austriaco HVOB.
Peter Kruder e Richard Dorfmeister, padrini della scena musicale elettronica di Vienna, sono universalmente noti per le loro straordinarie produzioni e remix d’avanguardia. Il loro “DJ Kicks” e il loro album-capolavoro The “K&D Sessions” hanno venduto più di un milione di copie ciascuno in tutto il mondo, divenendo cult da collezione. Il loro stile stravagante che si fonde con un groove sensuale, fa in modo che siano considerati, a ragione, dei classici del genere.
Ancora oggi, per il loro particolare linguaggio, approccio musicale, e inconfondibile stile, sono un esempio di maestria unica - con al seguito una nuova generazione di beat makers che fa riferimento al loro particolare approccio senza tempo, aperto e sempre sperimentale, che scava in profondità nell’anima dell’ascoltatore.

BIO:
Kruder & Dorfmeister è il duo elettronico formato dai produttori austriaci Peter Kruder e Richard Dorfmeister, divenuti tra i nomi più importanti della scene elettronica e dance, considerati i padrini di un’intero genere musicale, il Downtempo. Il loro EP di debutto, “G-Stoned” (1994) contiene alcuni classici come “In Deep Shit” e “High Noon” ed considerato un capo saldo pionieristico: un accattivante e originale miscuglio di dub, soul e rap. Quando la tecnologia di campionamento del suono lo permise, i due produttori riuscirono a creare una nuova dimensione musicale, fino ad all’ora sconosciuta. L’attitudine di Kruder & Dorfmeister finì per cambiare radicalmente la percezione che si aveva dell’elettronica.
All’EP di debutto “G-Stoned” seguì un debut album con una sorprendente cover di “Bookends” di Simon & Garfunkel, che proiettò Kruder & Dorfmeister in un nuovo contesto che invoca una storta di sospensione temporale che va al di là della musica, uno spettro proveniente dal passato che vive attraverso il loro sound, caldo, profondo e con un’innegabile influenza acustica. Presto i due cominciarono a ricevere richieste di remix da artisti anche del calibro dei Depeche Mode e Madonna, e la loro fama divenne quindi internazionale. Ciò comunque non impedì loro di rimanere sempre indipendenti e per poter sempre scegliere i brani e gli artisti con cui collaborare.
Il loro album della serie “DJ Kicks” di !K7 Records (1996) e il seguente “K-D Sessions” (!K7, 1998) divennero entrambi dei cult best seller con più di un milione di copie ciascuno.

Other events by
Ponderosa Music & Art