We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Monday
02
APR

L'Appia Antica, tra tombe, Ville Romane e Torri medievali 2/04

11:00
13:00

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Alla scoperta del IV Miglio della Via Appia Antica, tra tombe, ville romane e torri medievali, breve Trekking urbano, lunedi' 2/4/18 h 11:00
Contributo: 10,00 euro passeggiata guidata e auricolari, ragazzi fino a 18 anni 2,00 euro.
Info e prenotazioni: info@laboratorio104.it
http://www.laboratorio104.it/tours/la-via-appia-antica-tra-tombe-ville-romane-e-torri-medievali-
Appuntamento: presso il bar "Appia Antica, in Via Appia Antica, 175 (all'angolo tra Via Appia Antica e Via Cecilia Metella). Conduce la visita la Dott.ssa Cinzia Iorio archeologa

Dall’attuale incrocio tra Via Appia Antica e Via Cecilia Metella inizia il IV Miglio della Via Appia Antica che conserva numerose testimonianze della “Regina Viarum”. Nel Medioevo questo Miglio iniziava poco dopo il muro meridionale di chiusura del Castrum Caetani, di cui oggi si conservano lunghi tratti.

La zona dove ricade il IV Miglio è nota come Capo di Bove per la presenza dei bucraini, cioè dei teschi di bovini, presenti nella decorazione della Tomba di Cecilia Metella che in realtà si trova nel tratto terminale del III Miglio della Via Appia Antica ma comunque non lontano dall’inizio del IV Miglio. Con il nome di Capo di Bove sono infatti chiamate una Torre, costruita utilizzando un precedente sepolcro romano ed una villa romana, che si trovano all’inizio del IV Miglio.

Continuando a passeggiare lungo questo Miglio si incontrano poi numerose tombe, iscrizioni, statue, fregi ecc… il cui allestimento è dovuto in gran parte a Luigi Canina, l’architetto-archeologo che nella prima metà del XIX sec. si occupò di molti monumenti di Roma e dei suoi dintorni.

Il IV miglio termina poco prima dell’ingresso originario della Villa dei Quintili, dove pressappoco inizia il V Miglio lungo il quale le strutture architettoniche sono più rare e quindi si attraversa un piccolo tratto della Campagna Romana dove il paesaggio è caratterizzato dagli acquedotti, i giganti della Campagna Romana.

Arrivo: Via Appia Antica 223, incrocio V. Tor Carbone/ V. Erode Attico
Durata: 2 ore circa
Distanza: 2,5 km a / 5,0 km a/r Si raccomanda abbigliamento e scarpe comode

COME RAGGIUNGERCI:
Mezzi pubblici per raggiungere il punto di partenza: Bus 118 (Fermata S. Sebastiano), Bus 660 (Fermata Cecilia Metella)
Mezzi pubblici disponibili a fine visita: Bus 765 (Arco Travertino)

Parcheggio: Sull'Appia Antica dopo San Sebastiano o in via Cecila Metella (da via appia pignatelli)
Accessibilità: strada asfaltata/sanpietrino/basolato antico/sterrato

Contributo: 10,00 euro passeggiata guidata e auricolari

Other events by
Laboratorio 104 tour e visite guidate