We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Friday
09
MAR

Dinora: il Mondo

19:00
23:59

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Sempre la pittura trascende la sua natura bidimensionale per far emergere, e farci "sentire" animi, moti e mondi dell'artista che non sono però esclusivi e limitati alla sola espressione pittorica.
Talvolta in maniera esplicita e talvolta nascosta; complessa e
studiata, mentale quanto liberatoria, semplice e curativa, la pittura fa trasparire i colori dell'artista, i suoi gusti, la musica che gli piace, le città e i momenti in cui ha passato il suo tempo. La tela dipinta è solo poi "Pittura": prima è mano che stende i colori, corpo che si muove ad un ritmo suo, interpretato o libero.
L'arte di Dinora è pensiero, emotività e liberazione prima di ogni altra cosa, solo poi diventa colore e segno; è poesia e parole ed è anche composizione musicale. Elementi diversi ma che fanno parte, una parte di tante altre, della sua unicità come artista.

Dinora presenta a Spazio Galileo il suo mondo: unico, grande e sfaccettato, intimo e complesso. Mondi a comporne uno più grande, ecco cosa l'artista ha deciso di esporre in questa mostra.
I suoi mondi sono luoghi, tempi, arti. Necessità estreme e scoperte felici si comprimono nelle sue pitture, specchio (tra gli specchi) della sua vita e della sua ricerca multiforme ed autodidatta. E' la sperimentazione, l'espressione, ad essere il filo rosso del suo Mondo: con semplicità (di quella vera) Dinora ti prende per mano e ti guida in una parte del suo essere, quella che trova un fine nella rappresentazione, nell'Arte.

E' una pittura a cui si deve dare fiducia: semplice, al di fuori da ogni sistema o schema, disingaggiata da un reale che non le appartiene ma non casuale. E' dettata dalla mente, una mente libera di viaggiare e di sperimentare. L'artista invita il pubblico a prendere parte ai suoi pensieri tradotti: lo conduce in un labirinto di segni, colori, parole e suoni di cui, in questo caso, è la pittura la forma espressiva scelta come portavoce principale del Mondo che Dinora vuole raccontare.

*****
👉 dal 9 al 17 marzo 2018

Leoncavallo Spazio Pubblico Autogestito
via Watteau, 7 - Milano
www.leoncavallo(.)org
facebook.com/leoncavallospa
twitter.com/@leoncavallospa
instagram.com/leoncavallospa/
youtube.com/channel/UC7144JdvQczCVxBgOvb6SKg

::::::::::
Clicca "Mi Piace" sulla pagina www.facebook.com/leoncavallospa per essere sempre informato sulle iniziative e gli eventi del Leo su Facebook.
::::::::::

🥗 La Cucina Pop apre alle 20.00 con ottimi menù a prezzi popolari quindi puoi venire presto e mangiare bene

⚠️ Non introdurre bevande in vetro all'interno del Leo;

🏧 Arrivi al Leoncavallo con la metro 3 fermata Sondrio, con il bus 81 e 43, con la bici sulla pista ciclabile e se fai tardi nel weekend può usare la linea N42 che ti collega con la principali fermate della metropolitana. Per qualsiasi altro spostamento, ti consigliamo di consultare http://www.atm-mi.it/ ;

🚴‍♀️🚴‍♂️ Per tutti i ciclisti ampio parcheggio nel cortile del Leo;

⚠️ Se vieni in macchina non viaggiare da solo, così tutti troveremo più facilmente il parcheggio e inquineremo di meno;

⚠️ Per tutti i concerti al Leoncavallo, non esistono prevendite, non bisogna compilare nessun modulo, mandare mail di prenotazione, ne tanto meno servono tessere;

⚠️ "Ingresso a sottoscrizione" significa semplicemente che con i soldi che lasci finanzi e sottoscrivi i progetti e le attività del Leoncavallo.
*****