We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Friday
23
MAR

Emma Piazza con "L'isola che brucia"

18:30
19:30
Libreria Fahrenheit 451
Event organized by Libreria Fahrenheit 451

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Emma Piazza, scout letteraria, pavese ma abitante a Barcellona, omaggia la Corsica dov'è nato il padre nel libro L'isola che brucia (Rizzoli), che presenta alle 18.30 alla libreria Fahrenheit 451 di Piacenza. La Corsica è una terra misteriosa, un luogo di scogliere, attriti e bellezza. È qui che ritorna Teresa in cerca di speranza e di una famiglia da costruire. In “La casa sull'isola che brucia” di Emma Piazza questa terra è menzoniera, traditrice, ma è anche una forza a cui non ci si può opporre. Teresa ha un bambino in grembo e per cercare un futuro per entrambi ha deciso di tornare dal padre, nei luoghi della sua infanzia e ai suoi bellissimi ricordi. Qualcosa però l’aveva condotta lontano da lì, da tutto, spingendola oltre i confini della Corsica. Quel qualcosa è rimasto sempre stranamente misterioso e avvolto da un’ombra cupa e tremenda. Ora Teresa deve scoprire cos'era e perché nei suoi ricordi rimane un buco nero. Per guardare verso il futuro, lei e il suo bambino devono assolutamente capire il passato. Il padre di Teresa era amato e odiato, accolto e respinto e così tutti i suoi parenti e persino quelle losche figure che si aggiravano intorno a lui. La donna però pian piano si sente oppressa da tutto questo e vuole andare via, ma capisce che qualcosa la tiene lì, eternamente prigioniera perché nessuno può lasciare dietro di se le propri radici senza prima farci i conti. “La casa sull'isola che brucia” di Emma Piazza è un romanzo d’amore assoluto e un thriller che lascia senza fiato.