We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Friday
13
APR

Sperimentatelo

19:00
00:00
Librid
Event organized by Librid

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

SPERIMENTATELO
13 / 14 / 21 / 27 / 28 Aprile
Giardino degli Ostinati
Sala Bim
____________________________________________
Aprile è Sperimentale: Sperimentatelo.
Vogliamo dedicare il mese di Aprile alla sperimentazione.
Non c'è un perchè, sostanzialmente, ci piace tutto ciò chè è sempre in corso d'opera, di evoluzione, di cambiamento. Tutto ciò che cambia e mai rimane statico, com'è.
La sperimentazione passa per la libreria, la cucina, la musica ed i laboratori, trattando temi etici, sociali, artistici, che ci stanno a cuore.

Serate e weekend che dedichiamo a questo tema.
E lo faremo così:

▶️ 13 Aprile ore 20:00
Anna Steri presenta il suo ultimo lavoro "Venuto al Mondo"
Album cantautorale: 8 brani, voce, piano e sentimenti.

▶️ 14 Aprile ore 19:00
Gerardo Piras torna in Sala Bim con "Saluti e Trigu" e l'argomento "Ritualità religiosa e pagana. La mela e il serpente alle origini delle forme del pane cerimoniale".
Una serata per immergerci nel mondo del pane cerimoniale, nelle sue forme, nelle sue tecniche di prepazione.
Una serata per realizzare materialmente alcune forme di pane che richiamano la ritualità.

▶️ 21 Aprile ore 19:00
Giovanni Cristino e Walter Forestiere
"Silences, des falaises et des caniveaux rares" è il primo di una lunga serie di lavori dedicati alla musica sperimentale, di matrice improvvisativa ed elettroacustica: una ricerca comune sulla gestualità in relazione all'espressione dell'intrinseco idioma individuale, utilizzando una quantità limitata di elementi timbrici, gestuali e compositivi. Ne consegue un materiale sonoro caratterizzato da un tangibile senso narrativo, che introduce l'ascoltatore in un flusso mordace e deflorato.
Giovanni Cristino — pianoforte preparato, e non, oggetti
Walter Forestiere — tamburi, piatti, oggetti sonori variabili
http://sonorusrecords.eu/release/silences
https://sonorus-records.bandcamp.com/album/silences-des-falaises-et-des-caniveaux-rares-son001

/ SNAKE PLATFORM /
SNAKE è un progetto di improvvisazione guidata e composizione istantanea diretto da Daniele Ledda.
Concepito per un gruppo di improvvisatori ed un direttore, il sistema Snake si colloca a metà strada tra un sistema di composizione ed gioco di ruolo, in quanto coinvolge diversi creativi tra cui musicisti, attori, narratori, danzatori e artisti visivi. E’ una ricerca sull’orchestrazione istantanea attraverso l’improvvisazione, da quella legata ad uno stile fino a quella radicale.
Snake utilizza un sistema che fonde, personalizzandole, diverse tecniche di improvvisazione guidata: il direttore può raccogliere le richieste dei singoli musicisti e mostra dei segnali che determinano delle particolari interazioni tra gli esecutori, oppure attraverso un repertorio di gesti, il direttore indica ad un ensemble composto da musicisti, danzatori, attori, poeti, ecc. di eseguire un certo tipo di azione. Attualmente è in fase di rilascio un sistema che distribuisce ai musicisti, attraverso dei monitors, delle partiture che cambiano in tempo reale.
La creazione istantanea che coordina suono, narrazione, visione e movimento, non essendo basata su una notazione tradizionale, è sempre differente da un’esecuzione all’altra e, pertanto, non replicabile.
https://www.facebook.com/SnakePlatform
http://www.danieleledda.com/

▶️ 27 Aprile ore 19:00
angela baraldi
Live concert

▶️ 28 Aprile ore 16:00
L'associazione Pannolini Lavabili Sardegna organizza "La terra non è usa e getta".
Un pomeriggio di educazione e sostenibilità ambientale, per la settimana del pannolino lavabile.
Dalle 16:00 alle 19:00, in Sala Bim, proiezione di docu/film "Trashed", tanti interveniti in programma sul tema e piccolo laboratorio per bimbi, nel Giardino degli Ostinati.

▶️ ore 19:30
Kerlox Dynamic 3 è un progetto musicale che si muove su due ambienti sonori distinti e complementari, il primo è caratterizzato dalla musica idiomatica (worldafrofunkyjazzdub) e il secondo dalla musica non-idiomatica (istantaneicomponimenticollettivi).
Attingendo da vari “linguaggi” musicali, i tre musicisti esaltano la loro poliedricità espressiva in un affiatato sound delicato e profondo, senza la retorica del passato e senza filtri sulla contaminazione.
KD3 ha partecipato a festival e rassegne musicali come il M.I.A.in Portogallo (2015), le Geografie del suono all’Asilo Filangeri di Napoli (2017), il Clockstop a Noci(2015), il Free Flow Fest Irsina dal 2014 al 2017.

Venue

Librid