We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Thursday
05
APR

Charlotte Cardinale & Astenia live! | @Molto Rumore Per Nulla

19:30
23:59
Nuovo Teatro Orione
Event organized by Nuovo Teatro Orione

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

MRPN produce cultura e concerti in location non convenzionali.

Format presente per il secondo anno al Nuovo Teatro Orione di Roma, Molto Rumore Per Nulla è un concept d’eccezione per un ambiente come quello teatrale: la commedia, la prosa, la tragedia lasciano spazio a declinazioni artistiche inconsuete.
Durante ogni aperitivo, ci si immerge in un ambiente curato nel dettaglio: contenitore di realtà musicali, installazioni artistiche, esposizioni di tipo fotografico, pittorico.
Punto di forza dell'evento è sicuramente l'esibizione di musica live di artisti emergenti e non.

La comunicazione, la promozione e l'ufficio stampa di ogni evento sono gestiti da MADE press and events.

------------------------------------------
Aperitivo ● Live show ● Dj set ● Expo
FREE ENTRY – FREE PARKING

Start :: 19.30

▲ Food-Beverage | Bar del Nuovo Teatro Orione
▲ Dj set pre-after show | TSIND - This scene is not dead
▲ Live show: Charlotte Cardinale & Astenia
END :: 00.01| Noemi Intino Costume Design | Gubrin - Claudia Intino | Progetto #musician di Matteo Casilli

END :: 00.01
------------------------------------------
NUOVO TEATRO ORIONE
In occasione del primo evento 2018 di Molto Rumore Per Nulla inaugureremo la nuova gestione del bar, caffetteria, bistrot del Nuovo Teatro Orione!
La mentalità giovane ed audace di una nuova direzione si unisce ad una struttura poliedrica e dalle potenzialità illimitate. Il Nuovo Teatro Orione è immagine di rinascita artistica e culturale per il quartiere e per Roma. Il Nuovo Teatro Orione ospita qualsiasi forma di rappresentazione, non settorializzando ma bensì premiando il “nuovo”. L’inedito come scelta: essere un punto di riferimento per quelle valide realtà che non trovano spazio. La direzione artistica è attenta a quanto proposto, adottando una linea di svecchiamento garantendo a questo palco un ricambio continuo di emozioni.

CHARLOTTE CARDINALE
Charlotte Cardinale, palermitana trapiantata a Roma, è un’artista e cantautrice emergente di 21 anni.
La passione per la musica nasce sin da piccola quando ascoltava con il papà i dischi di Bowie e dei Pink Floyd. Di li a poco inizia ad imparare a suonare la chitarra e il pianoforte.
Inizia a scrivere a 18 anni le sue canzoni in inglese , dopo poco inizia a suonare nei primi locali romani facendo così conoscere la sua musica. Le sue influenze musicali vanno da Amy Winehouse a Lana Del Rey fino a Dolly Parton e Johnny Cash.
“Florescentia” è il primo EP dalle sonorità R&B-Western.

ASTENIA
Progetto musicale nato nella periferia di Roma negli ultimi mesi del 2005, gli Astenia prendono il nome da un termine medico e lo personalizzano cambiandone un accento.
Nel corso dei primi anni di vita del progetto pubblicano diverse demo cambiando più volte line-up e produzione artistica. Partecipano ad importanti festival e concorsi nazionali: suonano al Teranova Festival '07 tenutosi presso la Salle Poirel di Nancy (Francia), vincono per la giuria popolare sul web il “Cube Contest '08” guadagnando la partecipazione al Cube Festival '08 tenutosi presso lo stadio Arena delle Vittorie di Bari, vincono per la giuria di qualità il “Caserta Rock Fest Contest '08” guadagnando la partecipazione al Caserta Rock Fest '08, si posizionano terzi per la giuria popolare sul web al Red Bull Tourbus Chiavi in mano '11.
Fa Che Sia Tutto Diverso è il primo lavoro ufficiale della band. L'ep, edito da Cosecomuni e distribuito da Believe Digital, è in vendita su iTunes e sui principali digital store dal 27 aprile 2012. Il disco é composto da quattro brani realizzati in co-produzione artistica con i Velvet. Nell’estate 2011 viene realizzato un videoclip promozionale di Un Giorno Nuovo diretto da Fabio Gandolfi e Giancarlo Lancioni; il 24 aprile 2012, a pochi giorni dall’uscita dell’ep, viene rilasciato Nel Tuo Disordine, il primo singolo della band. Il 26 giugno esce in anteprima su Rockol il videoclip del brano, che vede nuovamente alla regia Fabio Gandolfi. Da maggio 2012 gli Astenia sono presenti con il brano Les Ulis nella compilation Italy Loves Rock Vol.1 insieme a volti importanti della scena italiana come: Velvet, Vallanzaska, Shandon, Andrea Rock, Bologna Violenta, Folkstone, Rezophonic, Melody Fall, Le Braghe Corte e tanti altri.
Il 28 giugno 2012 gli Astenia suonano sul palco del Sisley Indipendent Tour, iniziativa organizzata da Sisley volta a portare nelle piazze italiane il meglio del panorama indie rock emergente tricolore.
Dal 17 dicembre 2012 il brano Les Ulis è presente anche nella compilation Rock Italiano 2012 insieme a Bianco, Le Luci Della Centrale Elettrica, Sick Tamburo, Meganoidi, Perturbazione, Umberto Maria Giardini, The Zen Circus, Marta Sui Tubi, Il Pan Del Diavolo e altri.
Il 18 gennaio 2013 esce il loro secondo singolo (Nel Modo) Più Naturale Possibile.
Il 28 settembre 2013 si esibiscono all’interno del MEI 2.0 di Faenza, il Meeting delle Etichette Indipendenti, e per l’occasione vengono affiancati da Poffy (Pierfrancesco Bazzoffi), bassista dei Velvet.
Da dicembre dello stesso anno il brano Un Giorno Nuovo è presente in WE WALK vol. 1, la compilation nata dalla collaborazione tra XL di Repubblica e l’agenzia di comunicazione Safe&Sound. Venti tracce in free download con nomi noti e nuove rivelazioni del panorama italiano.
Nel 2014 gli Astenia tornano negli studi di Cosecomuni per registrare il loro secondo Ep dal titolo Quello Che Non Ho che vede, tra le altre, due importanti collaborazioni internazionali: quella di Elisa Zoot dei Black Casino And The Ghost e soprattutto quella di Davide Rossi (già violinista per Coldplay, The Verve, Moby, Ed Sheeran, Alicia Keys, Trentemøller e molti altri).
Milano è il primo singolo estratto dal nuovo lavoro, pubblicato il 1 aprile 2015 in anteprima sul sito de La Repubblica.it.
Il 14 aprile 2015 Quello Che Non Ho, edito da Cosecomuni e distribuito da Believe digital, esce in esclusiva per Deezer entrando nella top 15 della classifica alternative. Inoltre, il brano che dà il titolo all'ep, viene inserito nella selezione mensile del portale musicale.
L'11 dicembre 2015 il video del singolo Quello Che Non Ho, realizzato da Midria, viene pubblicato in anteprima esclusiva sul portale Mediaset di TgCom24.
L'inizio del 2016 è caratterizzato da un'intensa attività live che porta la band ad esibirsi in giro per l'Italia. Durante questi primi mesi dell'anno gli Astenia hanno l'occasione di suonare ospiti di Red Ronnie e del suo Barone Rosso. La band pubblica inoltre, sotto licenza Soundreef, Quello Che Non Ho in formato CD. In occasione della loro adesione alla collecting vengono scelti dal pubblico come ospiti della Make your Soundreef Night al Lanificio di Roma. Quella successiva è un'estate fatta di palchi che porta gli Astenia a girare tutta italia, fino ad arrivare a suonare insieme a Calcutta e La Municipàl sul palco dello YEP! Festival di Melpignano, nella stessa location che ogni anno ospita la Notte della Taranta. Gli Astenia partecipano, inoltre, alla fase finale di Deejay On Stage suonando in Piazzale Roma a Riccione per Radio Deejay.
Negli ultimi mesi del 2017, dopo un periodo di pausa, gli Astenia iniziano le registrazioni del loro primo disco negli studi di Pepperpot.

TSIND - This scene is not dead
Dal punk alla new wave, dal britpop all’indie-rock, dall’electro alla nu rave: in un solo djset tutti i generi che lo showbiz ha masticato e sputato.

MADE PRESS AND EVENTS
MADE press and events è un’agenzia giovane e dinamica di eventi e comunicazione. Facendo dei loro interessi il proprio lavoro, sulla base dei propri know-how la giovane realtà di Made offre attività di ufficio stampa, organizzazione eventi e comunicazione digitale.
I progetti seguono sempre uno studio personalizzato delle strategie di comunicazione più adeguate per ogni singolo cliente, per i suoi obiettivi e le sue caratteristiche, aiutando le aziende e le organizzazioni a comunicare con target estremamente precisi e profilati.