We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Wednesday
11
APR

Sem&Stenn incontrano i fan e firmano le copie del cd "Offbeat"

17:30
18:30
Mondadori Bookstore
Event organized by Mondadori Bookstore

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

ACQUISTA IL CD “OFFBEAT” PRESSO IL MONDADORI STORE INDICATO E RICEVI IL PASS PER AVERE ACCESSO PRIORITARIO AL FIRMA COPIE CON SEM&STÈNN


ESCE IL 06 APRILE “OFFBEAT”, IL PRIMO ALBUM DEL DUO ELECTRO-POP RIVELAZIONE DI X FACTOR 2017

Sin dall'inizio del nostro progetto, essere autentici è stata la nostra priorità. L’esperienza mediatica di X Factor ci ha messi alla prova. Ci siamo esposti nella maniera più azzardata e autentica possibile.

Abbiamo iniziato a lavorare su di noi, non solo come musicisti, ma anche come performer. La nostra idea di artista è quella di entertainer: comunicare con il proprio sound, la propria voce e il proprio corpo. Tutto questo è stato di grande ispirazione, quando è stato il momento di raccogliere le idee per il nostro primo disco.

Offbeat nasce dalla consapevolezza di essere tra quei pochi che amano le sfide, che non temono il giudizio, che matchano tra loro i colori primari, che considerano il divertimento un’emozione al pari delle altre. Offbeat vuol dire anticonformista, non convenzionale, non comune, sincopato.

Sem&Stènn si conoscono nel 2007, in un blog di musica; nel 2012 la loro unione si trasforma in collaborazione artistica. Frequentano un corso di produzione di musica elettronica e cominciano a lavorare in diversi club milanesi, fino a che, nel 2015, scelgono di dedicarsi totalmente alle loro produzioni, contaminate dalle sonorità di artisti come Pet Shop Boys, Beastie Boys, Depeche Mode, Robyn, MGMT, Goldfrapp, Justice, Basement Jaxx e molti altri.

Nell’aprile 2016 pubblicano il primo singolo, cui fanno seguito altri due singoli, e un ep. Il progetto è interamente indipendente, e Sem&Stènn si occupano di ogni aspetto: sia quello prettamente musicale che la parte visuale.

Nell’estate 2017 arriva X Factor, e i progetti indipendenti vengono congelati. Superano le varie fasi di selezione (Audition, BootCamp e HomeVisit) e vengono infine selezionati tra i 12 finalisti in gara, sotto l’ala di Manuel Agnelli.

Il percorso ad X Factor si sviluppa in piena sintonia con il proprio giudice, e mostra diversi aspetti della loro personalità artistica: dalle versioni electropop di Let’s Go To Bed dei Cure e The Dope Show di Marilyn Manson, fino ai remix di Electric Feel degli MGMT e di This Is Not A Love Song dei PIL.

Sem&Stènn divertono, disturbano, dividono, scuotono il pubblico, come si erano prefissati di fare, e si fanno portavoce dei diritti LGBT, contro qualsiasi stereotipo di gender.