We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Thursday
26
APR

Leonardo Angelucci - Dan - Marco Rò Live@Mons // Threesome#7

22:00
01:00
MONS
Event organized by MONS

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Atmosferica Dischi & Eventi & MONS'n'MUSIC presentano:
Leonardo Angelucci - Dan - Marco Rò Live@Mons
Threesome#7
Giovedì 26 Aprile 2018 alle ore 22.00.

"IN DUE E' AMORE, IN TRE è UNA FESTA !!!"

Il Settimo "THREESOME" Musicale della Stagione.
Un "Ménage à Trois" Cantautorale, sul palco del MONS.
Da Wikipedia: "Il TRIANGOLO, termine equivalente allo straniero THREESOME (dall'inglese, letteralmente: gruppo di tre persone) indica un tipo particolare di sesso di gruppo, al quale partecipano tre persone. Malgrado «Threesome» si riferisca generalmente a un incontro sessuale casuale con tre partecipanti, il termine può indicare anche una relazione più stabile, come nel caso del Poliamore o di un Ménage à Trois."

Leonardo Angelucci - BIO
Leonardo Angelucci nasce a Roma nel 1991. All’età di 7 anni inizia a studiare musica per poi rimanere sedotto dalle sei corde di una chitarra acustica. Crescendo coltiva con i suoi coetanei i primi progetti di band musicali: nel 2011 pubblica “Nightbus”, album originale della sua prima rock band “Black Butterfly”; nel 2014, dopo lo scioglimento di quest’ultima e la fondazione della prog- rock band “Lateral Blast”, pubblica “I’m free”, seguito nel Maggio 2016 da “La luna nel pozzo”. Da ottobre 2016 inizia a lavorare sul suo progetto solista cantautorale: registra e produce l’ep “Contemporaneamente” presso il Freedom Recording Studio. L’ep esce a Maggio 2017 per l’etichetta ferrarese Alka Record Label e contiene cinque brani inediti. Dopo la realizzazione di tre videoclip estratti dall’EP, aggiudicandosi il Premio del Pubblico al Roma Videoclip con Capigliatura e tantissimi concerti in tutta Italia durante l’estate, aprendo a Coez, Giorgio Canali, Roberto Billi, Daniele Coccia Paifelman, Leo Pari e molti altri, vince il premio Indie al ponte e il contest su Lucio Battisti, guadagnando la partecipazione a due serate del MEI di Faenza. In autunno parte in tour con Daniele Coccia Paifelman de Il muro del canto come chitarrista elettrico insieme alla sua band, girando l’Italia per portare sui palchi il primo disco solista del noto cantante folk rock romano. Entra in studio nel dicembre 2017 per realizzare il suo primo album sotto la direzione artistica di Manuele Fusaroli, noto produttore della scena indipendente nazionale (The Zen Circus, Tre Allegri Ragazzi Morti, Nada, Luca Carboni, Motta, Nobraino, Le luci della centrale elettrica, etc.) e Massaga Produzioni. A febbraio 2018 è tra i 60 selezionati per le audizioni Live di Musicultura su più di 800 iscritti mentre a marzo viene selezionato tra i 150 musicisti finalisti del contest 1M Next, che porta artisti indipendenti sul palco del Primo Maggio a Roma.

Dan - BIO
Dan è una cantante e cantautrice di Roma che con la sua voce e la sua chitarra porta in giro i suoi brani, pieni delle diverse sfumature che caratterizzano la sua storia e il suo essere. Inizia a scrivere canzoni e ad esibirsi all'età di 16 anni, e da quel momento non riesce più a stare lontana dal palco. Cerca di diffondere un sound speciale, dove sonorità acustiche dolci e nostalgiche incontrano il ritmo deciso e coinvolgente del cajon di Mara Graziano, dando vita ad un qualcosa che riesce a coniugare la passione per i generi più movimentati e l'amore per il perfetto equilibrio e fusione tra voce e chitarra. Si esibisce nei migliori locali e realtà di Roma (come Marmo, il Contestaccio, Radio Rock come sorpresa della settimana di Spaghetti Unplugged, Largo Venue, Il Cantine, Pierrot Le Fou, Beba, Santo Trastevere..), con un vasto repertorio sia originale che di cover rivisitate, che spazia tra Indie Folk, Brit Pop e Alternative.

Marco Rò - BIO
MARCO RÒ è un cantautore romano, nato come batterista jazz, innamorato del soul e del blues. Dapprima leader della rock band Clyde ("Senza Controllo" - 2004 Videoradio), intraprende la carriera solista, cantando sogni e realtà con l'ironia e il disincanto di un uomo analogico nell'era digitale. Tanto live in giro per l’Italia e collaborazioni come compositore, cantante e corista in produzioni Rai e Mediaset. Dal suo primo Ep ("Un Mondo digitale" - 2011 Novo Sonum/EDEL), sono estratti i singoli "Un mondo digitale", "Stato d'influenza" e “Trasparente” in rotazione radiofonica e televisiva. In particolare il brano "Un mondo digitale" è stato scelto come colonna sonora ufficiale del Global Junior Challenge 2012, evento organizzato dalla Fondazione Mondo Digitale sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio del Ministero Affari Esteri. A chiusura di una serie di 15 date nella Federazione Russa, gira il video del singolo “Mosca mon amour”, presentato a Mosca assieme alla cantante Kira Franka e promosso da Russia News e da Capital FM, la prima radio moscovita in lingua inglese. È stato più volte ospite presso il Teatro della C.C. di Rebibbia in Roma, ed il brano “Immagini a righe”, contenuto nel suo nuovo disco e che tratta il delicato tema della situazione delle carceri in Italia, vanta la partecipazione del cantautore Marco Conidi. Da anni collabora con la giornalista Laura Tangherlini (Rainews24) al progetto di sensibilizzazione “A un passo da qui” dedicato ai profughi dalla guerra in Siria. Il videoclip del brano omonimo, che dà anche il nome al suo nuovo album (2017 Romabbella Records), è fra i 4 vincitori del Roma Videoclip 2016, avendo conseguito il Premio FSNews Radio, con motivazione: “Originalità del progetto che unisce nuove sonorità a nuovi stili”. La versione in inglese del brano, dal titolo “One step” è stata registrata presso gli studi dell’Abbey Road Institute di Londra. Sempre estratto dal disco, il video della ballad “Dune”, scritta e cantata proprio assieme a Laura Tangherlini, contiene le immagini del loro viaggio in visita ai campi profughi di Libano e Turchia al confine con la Siria, raccontato nel libro+reportage di Laura dal titolo “Matrimonio siriano”. La scorsa estate, Marco partecipa inoltre alla realizzazione della cover “Sei sparito” firmata “The Cerebros” del tormentone 2017 "Despacito". Il relativo videoclip ha guadagnato 4 milioni di visualizzazioni su Facebook e 450.000 su Youtube.

Sul Palco del Mons:
Leonardo Angelucci: voce e chitarra.
Daniela Mariti (Dan): voce e chitarra.
Marco Rò: voce e chitarra.

Inizio Concerto: ore 22.00.
Ingresso Gratuito.
MONS: Via della Fossa 16 - Roma (Piazza Navona).

☎️ Prenotazione (Cene e Tavoli) Consigliata: 06 6893426 - 3397373855.

Direzione Artistica: Jacopo Ratini per Atmosferica Dischi & Eventi.
Ufficio Stampa: Samantha Suriani
Ph: Laura Sbarbori Photographer

Venue

MONS