We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Saturday
28
APR

Chocochoro / Circolo Arci Orchidea

22:00
23:59
Circolo Arci Orchidea
Event organized by Circolo Arci Orchidea

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Sabato 28.04.18 alle ore 22.00 Chocochoro in concerto!
Line up: Filippo Gambetta (bandolim 10 corde), Marco Moro (flauto traverso), Fabrizio Forte (chitarra 7 corde), Piero Leone (pandeiro)
web: www.filippogambetta.com/portfolio/chocochoro-4/
facebook: facebook.com/chocochoroband/
video "Aguenta, seu Fulgencio" : youtu.be/D79B9AUuhbM

Prima del concerto (alle ore 20.15) si terrà per l'occasione una cena di sottoscrizione (prenotare entro venerdì 27.04.18 scrivendo alla mail arcisanta@gmail.com oppure telefonando al 3358105720).
Il menù verrà comunicato a breve.

cena + concerto: € 20,00
concerto: € 8,00.
Chi fosse sprovvisto di tessera ARCI può tesserarsi all'ingresso al costo di euro 10,00 / under 18 euro 5,00 - tessera valevole su tutto il circuito nazionale ARCI (per le convenzioni visitare il sito www.arci.it oppure www.arciliguria.it)

CHOCOCHORO
ChocoChoro è un nuovo progetto dedicato alla musica strumentale Carioca. Lo Choro è considerato il primo genere musicale urbano genuinamente brasiliano. Villa-Lobos lo definisce l’essenza dell’anima musicale brasiliana. Musica da ascoltare e da ballare, frutto dell’incontro tra la cultura musicale romantica europea ed i ritmi afroamericani carioca dei primi ‘900. Il gruppo ChocoChoro ha realizzato nel 2014 un album autorpodotto nel quale propone brani dei padri dello choro (come Pixinguinha, Ernesto Nazareth e Waldir Azevedo) oltre a composizioni più recenti ed è composto da tre musicisti da anni accomunati dalla passione per questo genere musicale: Marco Moro (flauto traverso), Filippo Gambetta (bandolim 10 corde), e Fabrizio Forte (chitarra 7 corde). Collabora con il trio il pandeirista Piero Leone. Il disco di ChocoChoro è stato Disco della Settimana di Farenheit, l’importante programma culturale del palinsesto di Rai Radio Tre. E’ stato inoltre presentato dalla WDR (Germania).