We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Wednesday
28
MAR

L'Opera in Osteria con le voci della lirica

20:30
23:30
Osteria Rabezzana
Event organized by Osteria Rabezzana

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

"Vino, libagioni e dintorni", uno dei grandi temi della lirica esce dal teatro ed entra in Osteria interpretato da un trio di voci dell'opera: Federica Giansanti, soprano, Matteo Pavlica, tenore e Marco Tognozzi, baritono, accompagnati al pianoforte da Francesco Cavaliere.
Il perdurare del successo dell'opera lirica è dovuto anche alla sua capacità di dare voce ed emozione ai molteplici e variegati sentimenti che insieme disegnano la natura umana, come l'amore, la passione, l'amicizia, la gioia, il dolore, il tradimento, la rivalità, nel gioco permanente dell'alternarsi di serietà e allegria. "Vino, libagioni e dintorni" porta alla ribalta compositori e temi celebri dell'opera coinvolgendo il pubblico attraverso l'ascolto e lo storytelling.

MENÙ
Aperitivo di benvenuto a buffet
Branzino farcito alla mediterranea con riso saltato alla curcuma e verdurine
Biancomangiare alle fragole

Costo: 30 euro
Vini in abbinamento selezionati dal sommelier, acqua e caffè

Dopo le 22 si potrà partecipare al concerto con una degustazione al prezzo di 15 euro (un calice di vino accompagnato da stuzzichini o dolce) fino ad esaurimento dei posti a sedere nella sala del concerto.


BIO
Federica Giansanti consegue nel 2001 il Diploma di canto e nel 2012 il Diploma Accademico di II livello, entrambi con il massimo dei voti. È vincitrice di numerosi concorsi internazionali e si è esibita nei più importanti teatri italiani. La duttilità e il colore della sua voce l'hanno portata a interpretare i ruoli di Fiordiligi in "Così fan tutte", Donna Elvira nel "Don Giovanni" di Mozart, Alice in "Falstaff" e Violetta nella "Traviata" di Verdi.
Matteo Pavlica, diplomato al Conservatorio in pianoforte e canto lirico, ha seguito corsi e masterclass in Italia, Francia, Germania, Finlandia. Vincitore del concorso internazionale per artisti del coro indetto dal Teatro Regio di Torino, ha cantato per il Teatro Verdi di Trieste, La Fenice di Venezia e la Radio Televisione Italiana. Insegna canto e tecnica vocale a Torino, collaborando con istituzioni internazionali come il Trinity College of Music di Londra.
Marco Tognozzi inizia gli studi di canto nel 1985 al Conservatorio Donizetti di Bergamo e nello stesso anno vince l'audizione per ricoprire il posto di Artista del Coro al Teatro Donizetti di Bergamo. Si diploma a pieni voti nel 1991. Il debutto avviene ad Alessandria nel Rigoletto, successivamente ricopre ruoli da protagonista e comprimario in opere quali Traviata, Cavalleria Rusticana, Barbiere di Siviglia, Werther. Dal 1995 è artista stabile del coro del Teatro Regio di Torino, dove ha anche ricoperto ruoli di comprimario in opere quali Traviata, Sly, La pulzella d'Orleans, Bohème, Butterfly, Lucrezia Borgia.

Formazione
Federica Giansanti, soprano
Matteo Pavlica, tenore
Marco Tognozzi, baritono e direttore artistico
Francesco Cavaliere, maestro accompagnatore (al pianoforte)
Marco Tognozzi e Anna Galletti, storytelling

Programma
P. Mascagni – Viva il vino spumeggiante (Cavalleria Rusticana)
G. Verdi – Brindisi di Jago (Otello)
G. Verdi – Libiamo né lieti calici (Traviata)
G. Verdi - Brindisi (Aria da camera)
G. Donizetti – Mesci, mesci (Il campanello)
A. Thomas – O vin dissipe la tristesse (Hamlet)
G. Rossini - Tocchiamo, beviamo (La Gazza Ladra)
J. Hoffenbach – Ah quel dinner (La Pericole)
C. Gounod – Vin ou Biere (Faust)
G. Donizetti – Il segreto per esser felici (Lucrezia Borgia)

Info e prenotazioni
Tel: 011.543070 - E-mail: info@osteriarabezzana.it