We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Sunday
08
APR

Marco Faraone & Dj Ralf

10:00
22:00
The Square
Event organized by The Square

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Break
Panorama Beach Club Official Site
The Square
Rawbar

presents

DJ Ralf (LaTerra)
Antonio Ferrari, aka DJ RALF, classe '57 è un' icona del night clubbing dal 1987.

Il suo percorso formativo si basa su due momenti decisivi. Proviene dallo spaccato della musica rock e nei primi anni 80 occupò la consolle di locali alternativi nella città di Perugia quali "Lacugnana", Story Teller e "Norman e il Presidente".

Una tipologia di Club innovativi all'interno dei quali Dj Ralf poté esprimere i propri gusti agendo in piena libertà nel mixare generi musicali diversi tra loro e uscendo dai rigidi stilemi dell'epoca.

Questo fu il primo step rilevante nella sua formazione artistico-musicale, vissuto nel capoluogo umbro che in quel momento storico era in pieno fermento rappresentando un punto di riferimento culturale e musicale nel panorama nazionale grazie anche all'intensa vita universitaria e notturna.

Nel 1987 Antonio Ferrari decise di intraprendere un viaggio nella "Grande Mela" metropoli di riferimento nel mondo per la moda, la musica e l'arte.
La New York di quel periodo investì il globo con una nuova tendenza: l'House Music. Questo è stato il secondo momento decisivo della vita musicale del funambolo Dj Ralf, che inebriato da questa tendenza musicale ne fece il suo vessillo adattandola al proprio stile. Fu in quel periodo che,con due soci,diede vita ad Ultra Violet,che fu uno dei primy parties italiani totalmente incentrati sulla house music.

Molti i locali nei quali ha lavorato in Italia e nel mondo.

Per ricordarne alcuni: Cocoricò dove tuttora è resident, Adrenaline, Alterego, Area City, Divinae Follie, Echoes , Ethos Mama, Fluid, Goa, Guendalina, Hollywood (serata Pervert), Maffia, Matis, Mazoom, Metropolis, Magazzini Generali, The Bank, Muretto, Pervert, Pleigine, Red Zone, Tenax , Kama Kama, Villa delle Rose, Pacha, Amnesia, Privilege e Space di Ibiza, Cavo Paradiso di Mykonos, Crobar di Miami in occasione della Winter Music Conference, Ministry of Sound di Londra, Roxy di Amsterdam, Space di Ibiza, Vertigo di Londra, Drop Honk Kong, Drop Shangai, Bar Room di Miami, Club Liquid…e molti altri.
Ha scritto per moltissimi anni una rubrica tutta sua chiamata "Touch and Go" per la rivista Discoid dove nel recensire i dischi, esprimeva le sue opinioni e raccontava le sue avventure personali e non…

Per Ralf la musica eleva lo spirito e libera la tensione nervosa diventando una esigenza ineluttabile del nostro quotidiano.

Possiamo trovare articoli che parlano di lui su: Dj Mag; Rolling Stone, Il Mucchio Selvaggio, Playboy, Time Out, GQ, Vanity Fair, Vogue per citarne alcuni.

Nel 2006 da vita alla sua etichetta discografica LATERRA RECORDINGS.
La prima release I'VE DONE IT scritta, composta e prodotta dallo stesso Ralf insieme all'amico oltre che stimato dj e produttore Alex Neri.
Le altre release sono KRADDA di Ricky Montanari & Lele Pasini; TUNGUSKA e TOYS di Federico Locchi & Frankie Watch ; LU RAGNO IMPOVERITO di Dario Lotti & Guido Nemola "electropizzica" Remix
(opera di Cesare dell' Anna) con incluso il remix dei Pastaboys; ETRURIA di Luca Agnelli; DJ SOSSA PJ di Sossa e Marco Scocchi; COLOMBA e MARCA LA RUTA di Sossa, Scocchi e Adicto Sound; LAZY & SLOW e FUTURA IS BACK di Carlo Carità.

Nell'estate del 2007 ha presentato, dal 10 luglio all'11 settembre, al Privilege di Ibiza il suo party, "Alma", di cui ha curato personalmente l' identita' musicale e in cui si è esibito insieme a djs del calibro internazionale quali Steve Bug, Timo Maas, Mathew Johnson, Ellen Allien e molti altri.

Dopo un periodo di sosta LATERRA RECORDINGS continua la sua ascesa con altre interessanti release :
OBESAIC di Sossa; LELLE e MENTIRAS di Federico Locchi e gli Uglh, un vero successo; LE PALE e IN BARCA di Alfredo Hp; SIMPATHEIA EP di Pizeta; COME ON AND GET IT di Memoryman aka Uovo e SAIRLÈ e DODUDO di Luca Albano e Zimon.

Nel Giugno 2010 e 2011 durante uno dei festival di musica elettronica più importanti del mondo il Sonar di Barcellona organizza presso l' Hotel Omm di Barcellona, insieme al altre labels italiane di rilevante importanza, lo showcase WHO IS IN WHO IS OUT.

Ralf nel frattempo oltre ad essere impegnato a 360° con le serate in giro per l'Italia e l'Europa decide di organizzare due domeniche al mese la sua festa, BELLACIAO nella sua città Perugia.
Da ormai cinque inverni un successo in fatto di musica e divertimento Bellaciao è oramai diventato un appuntamento fisso, che attira gente non solo dall'Umbria ma dall'Italia intera. Bellaciao manda il lunedì Perugino in uno stato di oblio. La serata esce dai soliti schemi delle serate tradizionali: non esistono pr, non ci sono vocalist e i djs sono tutti rigorosamente italiani, emergenti e non, selezionati personalmente dallo stesso Ralf.


Marco Faraone

giovane e già rinomato dj & produttore italiano. Già dalle sue prime esibizioni è stato apprezzato il suo modo di coinvolgere il pubblico attraverso il suo stile, carisma e la sua grande passione per la musica; questo lo porterà in brevissimo tempo ad esibirsi in molti dei migliori club d’Italia e d’ Europa come Panorama bar (Berlino),Cocoon Club (Francoforte), The Egg (Londra), Watergate (Berlino), The Arches (Glasgow), Amnesia (Milano), Output (New York) e famosi festival come Tomorrowland, Extrema Outdoor, East Ender, Barrakud, Day One, Klubbers Day, Ade (Amsterdam), Electrosonic e molti altri ancora.

Entusiasmato dalla voglia di produrre musica, esordisce nel 2008 con il suo singolo “Arabia” su Tenax Recordings riscuotendo un ottimo successo. Alla fine del 2009, crea un nuovo EP intitolato “Want Life Time”, che raggiunge nel giro di pochi giorni la prima posizione di molte classifiche e che verrà supportato e suonato dai migliori dj mondiali, fino a quando, nell’ottobre del 2010 produce la HIT “Strange Neighbors” sulla Moon Harbour recordings di Matthias Tanzmann, disco che gli darà la possibilità di farsi notare all’estero e che segnerà l’evoluzione della sua carriera. Tutto questo attirerà su di se le attenzioni dei vari Dj internazionali e le sue produzioni approderanno su importanti etichette dell’attuale scena underground come Desolat, Drumcode, Get Physical, Be As One, Cècille, Truesoul, All inn, confermando il suo indiscutibile talento.

Altri progetti di questo giovane talento sono in sviluppo e sulla scia delle sue realizzazioni precedenti si spinge sempre oltre. Da un artista di questo calibro e soprattutto di soli 26 anni, ci si aspetta solo che continui a splendere sempre di più sulla scena internazionale.

Antonio Marrandino
di origini Salernitane, affascinato dalla musica già dalla tenera età è poco più di un bambino quando inizia a divertirsi e a smanettare un giradischi e mixer amatorialmente. Rapito da quel groove possente di artisti del calibro di Carl Cox , Dubfire, Richie Hawtin, Rino Cerrone, Marco Carola, Loco Dice, Sven Vath. Inizia nel 2008 un percorso musicale frequentando un corso presso lo studio 76 di Marco Montefusco, inizia a suonare per i piccoli club della sua città , finche il 1 giugno 2009 suona per la prima volta al Dolcevita Italian Discoteque. Da qui entra a far parte di un progetto,"So Much" che le offre la possibilità di suonare in molti eventi con dj del calibro di :Dj Ralf , Paul Ritch , Joseph Capriati , Marco Carola , Uto Karem , Danilo Vigorito , Nicole Moudaber , Dj Simi, Tini , Josh Wink e molti altri.. Il 2011 è l'anno in cui inizia a produrre musica, Trasferito a Milano frequenta la SAE INSTITUTE, offrendogli un grande aiuto per il suo lavoro in campo produttivo. Da qui le sue tracce uscite su: Selected, Enter Music, Beat it Music , F2 Recordings, Dmr Digital ,Monique Mousique, Beat it music e altre, sono supportate e suonate dai migliori dj del mondo come Richie Hawtin, Carlo Lio, Christian Varela, Roger Sancez, ecc. Attualmente lavora per grandi etichette e produttori in seguito entra ufficialmente a far parte anche di altri progetti, che lo vedono impegnato in prima linea nelle serate underground, con Angels of love a Napoli, so much (Salerno) cultur tribe (ibiza), break worldwilde.

Special Partner:
Modernity Events

Sponsored by:
Le Griffe Gold
Presta Gioielli


Graphics by:
uno positivo

Info ticket, reservation table:
+39 380.684.1290
+39 331.471.8705