We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Sunday
13
MAY

Seminario di Biologia Marina mediterranea - con Marco Colombo

10:00
17:00

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Docente: Marco Colombo
Naturalista, fotografo, autore, divulgatore scientifico

http://www.radicediunopercento.it/biografia-marco-colombo/

Ingresso gratuito su prenotazione con tessera 2018.

– Rinnovo tessera 1 euro (non sarà necessario compilare nuovamente l’anagrafica).

– Tesseramento nuovo socio, 1 euro previo compilazione anagrafica

Per info e prenotazioni:
info@radicediunopercento.it
+39 3482506498

Il seminario si sviluppa su 8 lezioni teoriche di biologia marina mediterranea e il materiale del corso.

Approfondimento scientifico:
Non è necessario raggiungere mete lontane per poter osservare organismi marini colorati e interessanti.
Il Mediterraneo offre una costa ricca di specie animali e vegetali, molte delle quali ancora da scoprire.
Quali pesci vivono nelle pozze di marea? Ci sono squali in Mediterraneo? Perché i ricci di mare sono importanti?
Un corso adatto a naturalisti, biologi, appassionati o semplicemente curiosi che vogliano esplorare il mare “sotto casa” con l’ausilio di maschera e pinne.

Programma della giornata:
– Lezione 1: Linea di marea – al confine tra due mondi
– Lezione 2: Fondali rocciosi illuminati – il regno delle alghe
– Lezione 3: Fondali sabbiosi – deserti diurni, giardini notturni
– Lezione 4: Praterie di Posidonia – foreste subacquee
– Lezione 5: Archi e antri – i colori della penombra
– Lezione 6: Grotte e caverne – il dominio del buio
– Lezione 7: Coralligeno – oasi profonde
– Lezione 8: Manufatti umani – storia di una convivenza
– Lezione 9: Il mare aperto, distesa blu
– Lezione 10: Tecniche di visual census
– Lezione 11: Aree marine protette italiane e legislazione

Gruppi di organismi marini trattati durante il corso:
– Alghe
– Fanerogame (piante marine)
– Poriferi (spugne)
– Cnidari (coralli, gorgonie, anemoni, meduse e affini)
– Anellidi (spirografi e affini)
– Molluschi (gasteropodi, bivalvi e affini)
– Crostacei (granchi, gamberi, paguri e affini)
– Echinodermi (stelle marine, ricci e affini)
– Briozoi (falsi coralli e affini)
– Tunicati (ascidie)
– Pesci ossei
– Cenni relativi a Pesci cartilaginei (squali e razze), rettili (tartarughe marine) e mammiferi (foche e cetacei).

Quota di partecipazione: 60 euro