We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Sunday
29
APR

Stage di Dabke con Omar Jamil a Milano

13:00
16:00

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

La dabka è una danza tradizionale araba condivisa da libanesi, siriani, iracheni e palestinesi — il suo nome significa letteralmente “battere i piedi,” e se domenica vorrete divertirvi di piedi ne dovrete batterete molti. Il suo nome deriva dalla tradizione mediorientale di scacciare le forze maligne e preservare i raccolti battendo i piedi;

Come il significato stesso del nome suggerisce, il movimento delle gambe è centrale per tutti i tipi di dabka. I danzatori battono sostanzialmente i piedi per terra con marce e ritmi molto variegati, che cambiano durante la danza al variare del ritmo della musica.

La dabke si balla in una formazione ad arco – uno a fianco dell’altro, mano nella mano – in cui i laweeh saranno le persone poste all’inizio e alla fine di questa fila e coloro che detteranno il ritmo e la velocità della danza.
.
La danza rappresenta l'amore per la terra e soprattutto l'unione tra le persone; Esprime sentimenti di gioia e viene praticata in occasioni felici, soprattutto matrimoni, ma anche nascite e giornate di raccolta.

Omar Jamil è di Damasco, grande ballerino e coreografo, ci prenderà letteralmente per mano per introdurci in questo affascinande mondo