We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Saturday
12
MAY

Speciale mamme

15:00
17:30
Shankara Yoga
Event organized by Shankara Yoga

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

*** SPECIALE MAMME ***

Sabato 12 Maggio alle 15
presso il centro yoga Shankara,
ad Ovada

Un pomeriggio interamente dedicato alla maternita’,
per conoscere tutto cio’ che reiki, yoga,
una sana alimentazione ed una brava ostetrica
possono offrire.per affrontare al meglio
uno dei periodi piu’ belli ed importanti
della vita di una donna...

Interverranno:

Dott.ssa Francesca Angeletti, biologa nutrizionista
Dott.ssa Valentina Bortolotti, ostetrica
Marcella Tamponi, insegnante yoga
Monica Cagno, master reiki


Dott.ssa Francesca Angeletti - PhD, Biologa Nutrizionista

Iscritta all’Ordine Nazionale dei Biologi, in costante aggiornamento con Master universitari e corsi di formazione. Creo piani nutrizionali personalizzati per il raggiungimento di un corretto peso corporeo, per condizioni patologiche accertate per le quali la modifica delle abitudini alimentari possa esercitare un effetto positivo, per lo sportivo amatoriale o professionista per l’ottenimento di un miglioramento della performance sportiva e della composizione corporea.
Seguo le future mamme nella gestione dell’alimentazione a partire dal periodo che precede il concepimento fino all’allattamento. Mi occupo infine di educazione alimentare nell’infanzia.
Sono particolarmente legata ad uno stile alimentare naturale che trasmetto ai miei pazienti con piani alimentari ricchi di consigli e semplici ricette per imparare a preparare in autonomia pasti sani, gustosi e bilanciati.
Ricevo ad Acqui Terme in P.zza San Francesco, 7 e a Molare in Via Roma 26

“In questa giornata dedicata interamente alle neo-mamme e future mamme, riceverete alcuni rapidi consigli su quali modifiche apportare alla propria alimentazione per nutrirsi due volte meglio! Il benessere del vostro bambino/a è fortemente influenzato dall’alimentazione della mamma, che in questo periodo speciale deve essere il più possibile curata e attenta alle esigenze materne e del nascituro.
Via aspetto numerose per una chiacchierata e sarò disponibile per rispondere ai vostri eventuali dubbi o curiosità!!”

Dott.ssa Valentina Bortolotti

Corso di Laurea in Ostetricia, presso l’Università di Genova, con Tesi di Laurea su “Le corrette posture in gravidanza per il benessere materno e il posizionamento fetale”, pubblicata poi sul Lucina, Rivista scientifica ufficiale della Federazione Nazionale Collegi Ostetriche.
Vicina alla salute della donna in ogni fase della sua vita (dal menarca alla menopausa): scegliere un’ostetrica libera professionista, infatti, significa scegliere di avere costante disponibilità di ascolto e sostegno, vuol dire avere la possibilità di scegliere in autonomia con piena complicità, empatia e rispetto. L’Ostetrica non cura, assiste.
Dal 2016, inoltre, fa parte dell’Osservatorio Chicco, un centro ricerche dedicato alla conoscenza del bambino e dei suoi bisogni psico-fisici, emotivi e sociali. Il continuo confronto con il mondo medico e della ricerca scientifica, con le associazioni e le istituzioni operanti nel mondo dell’infanzia è fondamentale per conoscere le evidenze in campo pediatrico e pedagogico e per individuare soluzioni scientificamente valide per il benessere del bambino.

“Questo incontro ha l’obiettivo di supportare in modo concreto i futuri genitori con informazioni, consigli utili ed indicazioni di comportamento pratico per la gestione del bambino.
Non vuole essere un’alternativa ai Corsi di Accompagnamento alla Nascita, per cui parleremo relativamente poco di gravidanza e di parto, ma ci focalizzeremo sul bambino e sulle situazioni che possono sembrarvi più difficili da gestire o motivo di apprensione.
Verranno trattate informazioni concrete sulla gestione pratica del neonato e delle situazioni legate alle ultime fasi della gravidanza, riguardo la degenza, il ritorno a casa col piccolo e le prime cure del neonato.”


Monica Cagno

Consegue il Master Reiki Usui nel 2010. Negli anni successivi partecipa a vari corsi e seminari per approfondire gli insegnamenti ricevuti. Amplia il suo percorso Reiki con altri corsi di discipline diverse come la meditazione, lo yoga, lo sciamanesimo e le costellazioni famigliari. Dopo diversi anni di pratica, dal 2016 conduce corsi di attivazione di I, II e III livello e segue i praticanti e chi desidera avvicinarsi alla pratica in gruppi di scambio Reiki.

“Ho avuto il privilegio di poter trattare per quasi tutto il periodo di gravidanza e tutte le donne che ho accompagnato in questo percorso hanno trovato molti benefici sia per loro che per il feto.

Il Reiki può essere impiegato in modo totalmente sicuro per le donne incinte in quanto non interferisce con la salute della madre e del suo bambino. Il corpo di una donna incinta passa attraverso un sacco di cambiamenti durante la gravidanza, il suo equilibrio energetico è costantemente sotto pressione rendendola particolarmente fragile sia fisicamente che emotivamente. I trattamenti Reiki durante la gravidanza aiutano la donna ad equilibrare la sua energia, nel corpo, nella mente e nelle emozioni, a rilassarsi profondamente reagendo rapidamente a tutti i cambiamenti.
Se è fondamentale ristabilire e mantenere l’equilibrio psicofisico in genere ancor più lo diventa durante una gravidanza. Per questo, sempre più donne consapevoli utilizzano il Reiki in tutte le fasi della gravidanza (migliorare nelle prime settimane l’attecchimento del feto, calmare gli stati ansiosi e gli sbalzi ormonali, le nausee mattutine, i crampi e, nella parte finale, prepararsi al parto).

Sono stati riscontrati benefici durante la fase di travaglio e durante il parto, attraverso la sua capacità di rilassare profondamente il corpo e la mente aiuta a gestire lo stress di questo momento unico e delicato.
Il mio consiglio è di ricevere periodicamente trattamenti Reiki durante tutto i mesi di gravidanza per vivere serenamente tutti i cambiamenti del corpo e della mente e arrivare al momento della nascita emotivamente tranquille e consapevoli. “


Marcella Tamponi

Insegnante yoga certificata UISP/CONI con diploma quadriennale in Hatha e Raja yoga.
Si avvicina allo yoga nel 2006, da allora non ha mai interrotto la pratica approfondendo con studi privati, corsi e seminari vari aspetti dello yoga.
Nel 2013 si diploma presso la scuola insegnanti Chandra Surya yoga sadhana, a Genova.
Il percorso dei suoi studi la porta ad approfondire lo yoga in gravidanza, per bambini, per adolescenti, per la terza età. Approfondisce la ricerca delle energie sottili e delle pratiche ad esse collegate. Segue seminari nazionali ed internazionali nella continua sperimentazione e ricerca della propria pratica.
Dal 2012 insegna yoga tradizionale tra Acqui Terme ed Ovada dove, dal 2016, trasmette la pratica presso il centro yoga Shankara attraverso lezioni individuali e di gruppo e seminari tematici.

“Lo yoga prenatale apporta numerosi benefici sia alla donna che al feto. E’ un percorso di ascolto e consapevolezza che aiuta la futura mamma ad affrontare con serenità i cambiamenti del proprio corpo, accogliendo le trasformazioni che sono parte dell’esperienza della gravidanza, ascoltando con gioia la vita che cresce nel suo grembo ed attendendo il momento di scoprire il vero colpo di fulmine! La pratica dello yoga guida nell’insegnamento dell’ascolto del proprio corpo e respiro, accompagna la donna a gestire non solo le modificazioni fisiche con movimenti che rispettano le varie fasi della gestazione, ma anche gli stati emotivi legati al momento della vita nel quale ci si mette in totale servizio del nascituro, con immenso amore ed ascolto profondo…”