We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Saturday
14
APR

Concerto privato in villa dell' 800 + Apericena a Buffet

20:00
23:00
Villa Simeom
Event organized by Villa Simeom

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

#HeldEventi & #VillaSimeom sono ed orgogliosi di invitarvi al #concerto del #Quartetto #ModulArt.

Il #concertoprivato proporrà in #anteprima esclusiva l'esecuzione del #programmamusicale della prossima, ed imminente, tournée giapponese dell'affermato Quartetto torinese composto da:

LUCA BRANCALEON, pianoforte.

Diplomatosi al Conservatorio “G. Verdi” di Torino con Remo Remoli ha successivamente seguito corsi di perfezionamento con Alexander Lonquich per il pianoforte e, per la musica da camera, con Riccardo Brengola all’Accademia Chigiana di Siena dove ottiene il Diploma di Merito, con il Trio di Trieste e Piero Farulli, Antonio Janigro, il Trio Caikovskij e Dino Asciolla. Ha inoltre ottenuto il Diploma di Merito della Scuola Superiore Internazionale di Musica da Camera del Trio di Trieste a Duino (TS). Vincitore di numerosi concorsi cameristici tra i quali Corsico (MI), Premio “I Solisti di Torino”, Città di Stresa, Acada-Endas di Genova, “ Schubert di Moncalieri (TO), “Soliva” di Casale Monferrato (AL), è stato premiato al Concorso Straordinario per Duo di Vittorio Veneto (TV) nel 1985 ed al Concorso Internazionale di Musica da Camera “ G.B. Viotti” di Vercelli nel 1990. Collaboratore dal 1989 al 2003 dell’ #OrchestraSinfonica della #RAI di Torino ed in seguito dell’#OrchestraSinfonicaNazionale RAI, già Docente presso i Conservatori di Torino e Cesena, dal 2002 è Maestro Collaboratore del #TeatroRegio di Torino. Ha effettuato #incisionidiscografiche per la Ariston e la Stradivarius.



SILVIO BRESSO, violino.

Diplomato a Torino a pieni voti e lode. Riceve la borsa di studio all’Accademia Chigiana dal M°Franco Gulli nel 1981. Perfezionatosi con il maestro Salvatore Accardo all’Accademia Stauffer di Cremona e con il M° Corrado Romano all’Ecole de virtuositè di Ginevra. Premiato nei concorsi: Vittorio Veneto, premio Bonci di Cesena, premio Manta di Cuneo e all’Internazionale G.B.Viotti di Vercelli. Ha collaborato come #primoviolino di spalla con: #TeatroComunale di #Firenze, #OrchestraRai di #Milano, #TeatroLirico di #Cagliari, #Teatrodellopera di #Roma, #TeatroCarloFelice di #Genova, #EnteStabile di #Bergamo, #OrchestraSinfonica Siciliana, Pomeriggi Musicali di Milano, #orchestraFilarmonica 900 del #TeatroRegio di Torino, e nel ruolo di concertino dei primi violini con il #TeatroAllaScala di #Milano suonando con la direzione di Z.Metha, L.Mazel, R.Muti G.Bertini. Ha partecipato a #tournèeInternazionali suonando come solista con l’orchestra da camera di Mantova in Europa, Asia e America ottenendo consensi di critica e pubblico, e sempre come solista o in formazione da camera ha suonato in stagioni e festival di rilievo internazionale nelle città di Innsbruck, Washington, Guanaguato, Fukuoka, Tokio, Buenosaires…e in diverse stagioni italiane tra le quali Settembre Musica di Torino. Ha collaborato con l’orchestra della svizzera italiana. E’ titolare della #cattedradiviolino al Conservatorio G.Verdi di Torino. Ha formato il quartetto Modul@rt di Torino con il quale suona in diversi festival in #Europa e in #Giappone.



MAURIZIO REDEGOSO KHARITIAN, viola.

Dopo gli studi in Italia viene ammesso al CNR-Paris. Membro fondatore del Quartetto Honegger con questa formazione ha svolto intensa attività #concertisticainternazionale ed ottenuto importanti riconoscimenti in diversi concorsi. Invitato come #primaviola in orchestre ed ensemble quali: European Union Chamber Orchestra, Orchestra “Haydn”, Offerta Musicale-Orchestra da camera di Venezia, Akademie St.Blasius Innsbruck. Collabora inoltre con: #OrchestraSinfonicaNazionale della Rai, Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Ensemble Europeo Antidogma, European Music Project. Ha eseguito #primeassolute di autori quali: E. Morricone, L. Einaudi, C. Boccadoro, A. Chenna. Ha partecipato a registrazioni per: #Decca, #Arion, #Stradivarius, #RaiTrade, Nuova Era Si è esibito in diverse rassegne quali: Unione Musicale-Torino, MiTo-Settembre Musica, Ravenna Festival, Internationale Bach Akademie Stuttgart, Mozarteum Salburg, Palais des Beaux Arts-Bruxelles, Victoria Hall-Ginevra. E’ stato #membrodigiuria della sezione italiana dell’European String Teacher Association. Cofondatore di Progetto Nor Arax, Laboratorio artistico che si dedica all’elaborazione di progetti ispirati alla cultura armena. In quest’ottica ha creato dal 2010 numerosi progetti interdisciplinari figurando anche come arrangiatore e pubblicato un cd dedicato alla figura di Komitas Vardapet, padre della musica armena.



FERDINANDO VIETTI, violoncello.

Nato a Torino nel 1982, Ferdinando Vietti si avvicina giovanissimo alla musica. All’età di cinque anni inizia lo studio del violoncello con il Maestro Antonio Mosca, per proseguire con il Maestro Dario Destefano, che lo porterà a laurearsi con il massimo dei voti. In seguito Ferdinando sarà allievo di alcuni dei più grandi musicisti e didatti, come i Maestri Enrico Dindo, Vittorio Ceccanti, Julius Berger e Johannes Goritzki. Questi studi sono stati possibili grazie al generoso sostegno dell’associazione “Desono per la musica” e Fondazione CRT di Torino.
Il suo percorso di crescita musicale si snoda attraverso le esperienze più diverse, dalla musica da camera all’orchestra e all’attività solistica, includendo anche il rock e il tango argentino. Numerosi sono inoltre i suoi #successi in #concorsinazionali e #internazionali, grazie ai quali ha potuto suonare con alcuni grandi musicisti in Europa e America settentrionale: vale la pena di citare la pianista #SaskiaGiorgini, giovane talento apprezzato in Italia e in Europa, i solisti dell’orchestra “Berliner Philarmoniker” (Wenzel Fuchs, Thomas Timm, Wilfried Strehle e Romano Tommasini), il flautista Andrea Oliva, il “Beaux Art String Trio”, il “Beethoven Piano Quartet” e altre illustri formazioni. Attivo nella musica da camera, è membro del “Caravaggio Quartet Basel” e del “Modul@rt”, insieme ai Maestri Luca Brancaleon, Silvio Bresso e Maurizio Redegoso.
In ambito orchestrale, collabora regolarmente con molte realtà, dall’#OrchestraSinfonica RAI di Torino, al #TeatroLirico di Cagliari, passando per l’#orchestraSinfonica di Sanremo, la ESO e l’#OrchestraSinfonica Italiana, per citarne alcune. Per oltre tre anni ha ricoperto l’incarico di #PrimoVioloncello Solo della “OSJ.Symphonic”, nella regione dello Jura, Svizzera. In ossequio alla sua natura poliedrica, Ferdinando fa anche stabilmente parte della “Orquesta Tipica di Alfredo Marcucci”, un gruppo musicale nato in Italia che fa del tradizionale Tango Argentino la propria vocazione.

(Info e link)

QUARTETTO MODUL@RT :

Link ai video del Quartetto Modul@rt:

https://www.youtube.com/watch?v=zYMlju_M71s

https://www.youtube.com/watch?v=sLkUs8H_BwU


***

Sabato 14 APRILE alle ore 20.00

presso la Sala della Musica di Villa Simeom

in c.so Vittorio Emanuele 12, Andezeno (To)

Vieni a trascorrere una serata di emozioni, musica e poesia.
Ci sono occasioni che capitano una volta sola.

***

Il Quartetto ModulArt si esibirà #privatamente per un massimo di 70 ospiti. Considerato il #numerolimitato di posti disponibili, si richiede gentilmente la #prenotazione. Dopo il concerto seguirà un conviviale rinfresco a #buffet in presenza degli Artisti.

#Ingresso esclusivamente su #lista, posti disponibili sino ad esaurimento.

Concerto + cena a buffet a € 30,00 a persona

Per #info e #prenotazioni si invita a contattare:

Held Eventi

Mob. (+39) 349.005.87.92

staff@held-eventi.com

Venue

Villa Simeom