We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Sunday
08
APR

Isola Giarola e i ciliegi in fiore

08:45
18:00
Fiab Piacenza Amolabici
Event organized by Fiab Piacenza Amolabici

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

ISOLA GIAROLA E CILIEGI IN FIORE

Ritrovo: ore 8,45 parcheggio via IV Novembre (condominio Cheope) per caricamento delle biciclette sul furgone

Partenza: ore 9,00

Lunghezza a/r: km. 38

Rientro previsto: ore 18,00

Difficoltà: Facile

Quota di partecipazione: € 10,00 per trasporto bici
+ € 5,00 per i non tesserati

Informazioni e adesioni obbligatorie: Attilio – cell. 333.3595101

Equipaggiamento: bici con cambio e campanello efficienti, vestiario adeguato, casco, borraccia, pranzo al sacco.

Presentazione del percorso

La primavera ci porta ad esplorare un angolo della provincia di Piacenza poco conosciuta che nasconde interessanti tesori ambientali, quali l’isola Giarola lungo il Po e la bella fioritura dei ciliegi di Villanova sull’Arda, che in questa stagione offrono la loro veste migliore.
L’uscita verrà effettuata insieme agli amici di FIAB Cremona Biciclettando.

Caricate le biciclette sul furgone, si parte in direzione di Castelvetro P.no: qui giunti parcheggiamo e ci uniamo agli amici di Cremona per andare lungo una bella ciclabile asfaltata attraverso vasti campi coltivati, in direzione di Soarza.
Arriveremo infine sulla riva del Po e quindi all’isola Giarola, dove il nostro amico Fabrizio Bernini, esperto ambientale, già presidente del Parco dello Stirone, ci accompagnerà nella visita illustrando la genesi e le caratteristiche del sito.
L’isola è stata ricavata da una cava dismessa che ha dato origine al lago più grande della provincia di Piacenza, alimentato dal Cavo Fontana, dalla falda e dalle acque di risalita del Po, creando nella zona circostante un ambiente naturale ricco di avifauna, boschetti e radure, con un lungo-fiume attrezzato.
Accanto al bacino artificiale vi è una preesistente lanca naturale, il Lancone.
Finita la visita, faremo il pranzo al sacco sul lungo-fiume, dopodiché ci dirigeremo lungo strade secondarie in direzione di Villanova per ammirare i ciliegi in fiore.
Ritorneremo quindi sulla ciclabile in direzione di Cremona per un breve giro nel centro storico e per un po’ di relax.
Salutati gli amici di Biciclettando, riattraverseremo il ponte sul Po per tornare a Castelvetro e ripartire poi verso Piacenza.