Federazione Pugilistica Italiana

Federazione Pugilistica Italiana

viale Tiziano 70, Rome, 00196, Italy

Get Directions

+390632824220

Categories
Work hours Add information
About

Pagina Facebook Ufficiale della Federazione Pugilistica Italian
Official Facebook Fan Page of the Italian Boxing Federation
FPI SINCE 1916

Federazione Pugilistica Italiana cover
Description

La prima riunione pugilistica, intesa in senso moderno, si svolse a Verona il 1 maggio 1909. Vero pioniere del pugilato italiano fu il genovese Pietro Boine, che il 10 luglio 1910 a Valenza Po divenne anche il primo campione dei massimi, sia pure per l'Alta Italia. Boine nel 1912 fondò a Milano il "Club Pugilistico Nazionale"; nello stesso periodo a Roma veniva aperta dall'americano di colore James Rivers l'"Accademia Pugilistica". Attorno a questi due poli si sviluppò un moto di interesse che portò alla costituzione - con l'incoraggiamento della Federazione Atletica Italiana - della Federazione, avvenuta a Milano nel marzo 1916, in piena guerra: Gian Domenico Roseo ne divenne il primo presidente.

La FPI si dette una struttura organica solo nel 1919 ed una squadra italiana prese parte per la prima volta ad un torneo durante le Olimpiadi Interalleate di Jonville (1920). La Federpugilistica entrò a far parte del CONI nel 1927. Il primo titolo europeo di un pugile italiano fu quello di Erminio Spalla (1923), il primo titolo mondiale quello di Primo Carnera (1933), entrambi nei massimi. La Federazione è elencata nella Legge 16.2.1942, n. 426.



Passaggio fondamentale nella storia della FPI fu la prima edizione dei Campionati italiani, che si svolse nel 1920. Un anno dopo, Piero Ostalli venne eletto Presidente. Fino al 1922 si alternarono nel ruolo di Segretario generale Galli, Ribeira e Mario Folco. Il 1922 fu l’anno dell’elezione di Gian Giacomo Roseo, sostituito due anni piu’ tardi da Giacomo Grassi. Il ruolo di Segretario fu ricoperto da una coppia di dirigenti, Villa e Mazzurelli. Giacomo Grassi diede pero’ le dimissioni nel 1927 e il Comitato Olimpico Italiano intervenne investendo Giacomo Corbari nel ruolo di Commissario straordinario. Questi venne assistito dal Segretario Pietro Massara e dai consulenti tecnici Galli e Lomazzi. Carlo Lomazzi fu Consulente tecnico nel biennio 1927/28.

L’anno successivo Giacomo Grassi torno’ a ricoprire il ruolo di Presidente.

Awards 48 Olympic Medals (15 Gold, 16 Silver, 17 Bronze)
28 AIBA World Boxing Championships Medlas (19 Male Championships - 9 Female Championships)
115 EUBC Euro Boxing Championships Medals (98 Male Championships - 17 Female Championships)
35 World Pro Boxing Titles
Best AIBA Boxing Federation 2009
Founded 03/02/1916
Similar places nearby