We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. Read more…
Lago Di Capodacqua

Lago Di Capodacqua

Capestrano AQ, L'Aquila, 67022, Italy

Get Directions

+39 347 3420185

Categories
Now CLOSED
Work hours
MO closed SA 10:30 – 14:00
TU closed SU 10:30 – 14:00
WE closed
TH closed
FR closed
About l’invaso offre a tutti i subacquei che lo frequentano, proprio per la sua natura particolare, un ambiente sommerso molto affascinante e misterioso.
Lago Di Capodacqua cover
Description L’Associazione Sportiva ATLANTIDE scuola sommozzatori ha la gestione dal 2004.
L’Associazione è l’unica autorizzata ad organizzare eventi e a rilasciare i permessi di accesso a tutte le associazioni, circoli, scuole, diving ecc. che ne facciano richiesta.

Lago di Capo D'Acqua

Il lago, di proprietà privata, si trova all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, immerso in una natura incontaminata di vasto interesse archeologico (ricordiamo il GUERRIERO di Capestrano).

L’invaso nasce nella seconda metà degli anni ’60 per avere nella zona una riserva idrica per l’irrigazione dei terreni circostanti; oggi, dopo il black out del 2006, è utilizzato anche per la produzione di energia elettrica rivenduta all’ENEL, grazie ad una centrale idroelettrica pre-esistente per l’alimentazione delle due pompe di forzatura dell’acqua.

Il lago è alimentato da molte sorgenti in superficie e altrettante sommerse. Queste sorgenti alimentavano in origine un corso d’acqua che, unendosi alle altre due sorgenti, quella di Presciano e quella del lago di Capestrano, formavano il fiume TIRINO. In prossimità di questi corsi d’acqua sono stati realizzati, pressappoco in età medioevale, due MULINI e un Colorificio. Oggi l’edificio del colorificio è ancora visibile in superficie, mentre i due mulini si trovano sommersi, in buono stato di conservazione, visitabili da subacquei in possesso di qualsiasi brevetto subacqueo data la facile immersione.

L’invaso garantisce, proprio per la sua natura di lago sorgivo, un'ottima visibilità (all’incirca di 70 mt) e una flora lacustre particolare, propria degli ambienti sorgivi di quota (il lago si trova all’incirca a 330 m.s.l.m.). Per quanto riguarda la fauna, il lago offre una consistente popolazione di Trote Fario, duramente minacciate dall’immissione abusiva, nel 2005, di tre lucci, che hanno spaventato anche la fauna aviaria. Successivamente al loro avvistamento si è dato mandato, da parte del Comune di Capestrano e dei propriet

Similar places nearby