Usamos cookies para personalizar conteúdos e anúncios, fornecer recursos de mídia social e analisar nosso tráfego. Ver detalhes…
Terça-feira
10
ABR

La figura e il ruolo di Maria nella "Divina Commedia"

18:00
19:45

Get Directions

Category
#var:page_name# cover

Martedì 10 aprile 2018, alle ore 18:00

presso la Sala Profumi del Nardo
dell'Erboristeria Linfa d'Erbe - Tisaneria
Via Adriatica n. 209 di FRANCAVILLA AL MARE (CH)

presentazione del saggio di MARIA CRISTINA SOLFANELLI

LA FIGURA E IL RUOLO DI MARIA
NELLA "DIVINA COMMEDIA"

Edizioni Tabula fati


Introduce Kristine Maria Rapino


Questo lavoro è nato dal proposito di verificare il ruolo di Maria di Nazaret nella genesi della maggiore invenzione letteraria di Dante e anche dall’idea che il poeta — attraverso la devozione mariana, diffusissima nei suoi anni a Firenze — affini via via il suo modo di essere cristiano e di sentirsi chiamato ad un rinnovamento dei costumi e dei comportamenti non solo personali, quanto di quella società fiorentina che usciva dagli statuti del Medioevo e che si avviava a preparare — proprio a ridosso della stesura della Commedia —– le giustificazioni umanistiche della propria vitalità e delle proprie scelte.
Ma altro pregio di questo intelligente e vigile itinerario nella creatività dantesca è non solo quello di rinvenire e commentare tutti i luoghi che Dante destina alla Vergine nel poema (che sono numerosi e assai significativi), bensì pure nel fornire all’esegesi della Commedia una più chiara parabola di segno mariano, intimamente indirizzata alla liberazione da ogni male e alla salvezza propria e collettiva.


Maria Cristina Solfanelli
LA FIGURA E IL RUOLO DI MARIA
NELLA "DIVINA COMMEDIA"
Presentazione di Vito Moretti
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-627-8]
Pagg. 128 - € 11,00

http://www.edizionitabulafati.it/lafiguraeilruolodimaria.htm